DigitalMente

“DigitalMente”, rubrica settimanale che ogni venerdì prova a fornire spunti e appunti su digitale e dintorni, per riflettere a tutto campo su innovazione e digitale. Oggi abbiamo scelto di parlare dell’audience dell’informazione online.

Audiweb ha reso disponibili i dati della total digital audience a settembre. Complessivamente nel mese di settembre sono stati 44 milioni 138mila gli utenti online dai device rilevati, computer e mobile [Smartphone e/o Tablet], pari a quasi il 75% della popolazione dai 2 anni in su. Erano stati 43 milioni e 340mila ad agosto 2022 e 44 milioni e 522mila a settembre 2021.

Dunque, il rientro post ferie è tra i principali fattori alla base dell’incremento dell’audience online rispetto ad agosto di quest’anno ma gli utenti mensili sono invece in calo, seppur di poco, rispetto al mese corrispondente dell’anno precedente. Questo nonostante le lezioni del 25 settembre.

A beneficiare sensibilmente delle elezioni sono invece le news online. In questo caso infatti l’audience della sottocategoria “current events e global news” cresce del 3% rispetto ad agosto 2022 e del 4.7% rispetto a settembre 2021.

[clicca per ingrandire]

In questo scenario non tutte le testate hanno però un andamento positivo. Su venti testate da noi monitorate in maniera continuativa più della metà vede un calo dell’audience rispetto a settembre 2021, quando si erano invece le elezioni amministrative, che coinvolgevano 20 comuni capoluogo, 6 di regione e 14 di provincia, non si erano ancora svolte. E tre testate, nonostante la stagionalità favorevole, calano anche rispetto ad agosto 2022.

Entrando nel dettaglio, le due “ammiraglie dell’informazione online, Corriere e Repubblica crescono a doppia cifra sia rispetto al mese precedente che in confronto al mese corrispondente dell’anno precedente. Repubblica per il terzo mese di fila torna a superare i 3 milioni di utenti unici del giorno medio e cresce in maniere più consistente del Corriere rispetto a settembre 2021. Il quotidiano diretto da Fontana continua comunque a mantenere la leadership.

Medaglia di bronzo per audience Fanpage che vede più che raddoppiati gli utenti unici nel giorno medio rispetto a settembre 2021. Consistente anche la crescita del Fatto che segna un + 44.6% rispetto al mese corrispondente dell’anno precedente e un + 21% rispetto ad agosto 2022.

Buone le performance pure per La Stampa e ANSA che crescono sia rispetto al mese precedente che a settembre 2021. Delle undici testate che invece registrano un calo rispetto all’anno scorso la peggiore è Notizie.it [-60.6%], che proprio in questi giorni ha annunciato un corposo restyling, ed è notte fonda per HuffPost Italia, che da quando, a gennaio 2022, ha introdotto il paywall continua a perdere utenti mese dopo mese.

Tonfo anche della Gazzetta nonostante campionato e coppe europee, oltre che formula uno e moto mondiale. Sarebbe interessante capire quanto di questo calo che, sempre a settembre, colpisce anche le vendite di tutti i principali quotidiani sportivi, sia dovuto al deludente avvio di campionato della Juventus.

L’infografica sottostante fornisce il dettaglio degli utenti unici e della tendenza di ciascuna delle venti fonti d’informazione online da noi analizzate.

[clicca per ingrandire]

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.