DigitalMente

“DigitalMente”, rubrica settimanale che ogni Venerdì prova a fornire spunti e appunti su digitale e dintorni, per riflettere a tutto campo su innovazione e digitale. Oggi abbiamo scelto di parlare di advertising online.

FCP – Federazione Concessionarie Pubblicità – ha rilasciato i dati relativi agli investimenti pubblicitari ad agosto di quest’anno. Si tratta di dati che, come sappiamo, non comprendono gli investimenti in search a pagamento, o pay-per-click che dir si voglia, e neppure quelli in social ads. Due segmenti che rappresentano la fetta più importante del totale degli investimenti on line.

Se la mancanza dei dati dei due segmenti costituisce certamente un limite, che Nielsen cerca di superare con delle stime ragionevolmente accurate al riguardo, dall’altro lato la fotografia fornita dai dati FCP mostra quello che di fatto è il mercato contendibile dai publisher, che naturalmente non hanno come fonte di ricavo i due segmenti dominati dai cosiddetti OTT, tranne che per quella quota di branded content, o contenuti sponsorizzati che dir si voglia, rendendo comunque i dati in questione interessanti da analizzare.

Ebbene, la quota di investimenti pubblicitari che convenzionalmente definiamo advertising online nei primi otto mesi dell’anno si attesta a 294,6 milioni di euro. In netta crescita non solo rispetto al 2020 ma anche rispetto al 2019, con oltre 30 milioni di euro in più investiti rispetto ai primi otto mesi del periodo pre-pandemia.

«Risulta inoltre particolarmente rilevante la crescita della fruizione dei contenuti pubblicitari tramite ‘App’ [+34.1% vs agosto 2020], anche se permane sostenuta la fruizione in modalità ‘Browsing’ [+8,4%]. Anche nel mese di agosto la grande maggioranza dei Settori merceologici evidenzia una significativa crescita. Si rilevano risultati particolarmente positivi per Abbigliamento, Abitazione, Edilizia, Informatica e Telecomunicazioni», ha dichiarato il presidente Fcp Assointernet.

[clicca per ingrandire]

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.