I Contenuti di DataMediaHub più Letti nel 2019

Riepilogo annuale di quelli che, stando ai dati di Google Analytics, sono stati i contenuti più letti quest’anno, escludendo l’home page del nostro sito che resta in assoluto la sezione più visitata. Dato che ci conforta, e un po’ ci inorgoglisce anche, visto che se a prevalere sono gli accessi diretti questo significa che siamo un punto di riferimento per gli addetti ai lavori.

Di seguito gli 11 articoli più letti [mai fare liste di 10] nel 2019. Un’occasione per leggerli, se vi fossero sfuggiti, o per rileggerli se non vi ricordavate dove era quel dato che vi interessava.

  1. L’articolo più letto in assoluto è «Che Tanfo di Tonfo per Taffo». Analisi critica sulla comunicazione della nota impresa di pompe funebri;
  2. Medaglia di argento per «20 Anni di Finanziamenti Pubblici a Il Foglio».  Analisi del Marzo di quest’anno tornata di cocente attualità proprio in questi giorni;
  3. Il bronzo va a «Quali Sono i Quotidiani più Venduti per Regione».  Articolo che fornisce i dati di dettaglio dei tre giornali più venduti in ciascuna regione del nostro Paese;
  4. In quarta posizione troviamo «L’Insostenibile Leggerezza del Restyling di Repubblica». L’inutilità del restyling dei quotidiani, che invece avrebbero bisogno di un redesign totale. Di una concezione completamente distinta del prodotto;
  5. Si resta in casa GEDI con al quinto posto, appunto, la «Radiografia del Gruppo GEDI». I dati 2018, e confronto rispetto al 2017, con il dettaglio delle diverse aree di business, di uno dei principali gruppi editoriali italiani, passato di mano di recente;
  6. «Chi Legge, e Chi NON Legge, i Giornali, Spiegato Bene» occupa il sesto posto per numero di visualizzazioni. La readership dei quotidiani del nostro Paese, appunto, spiegata bene;
  7. In settima posizione «Interviste che NON lo Erano». La presunta intervista alla comandante della Sea Watch 3, Carola Rackete, e il modus operandi dei giornali;
  8. Occupa l’ottavo posto «Comunicazione Politica Vs Comunicazione Istituzionale». Articolo di inizio 2019 su il confine sempre più labile, se non addirittura inesistente, tra la comunicazione politica e quella istituzionale. Analisi di un fenomeno che, ahinoi, è andato ulteriormente peggiorando nel corso dell’anno;
  9. Al nono posto troviamo «Le Differenze Generazionali nell’Uso dei Social». I risultati di un’indagine internazionale, Italia compresa, condotta su circa 114mila individui di età compresa tra 16 e 64 anni, relativamente a utilizzo e intensità di uso di alcune delle principali piattaforme social;
  10. Decimo contenuto più letto: «Per i Newsbrand Italiani i Mercati NON Sono Conversazioni».  Report della desk research da noi effettuata sull’utilizzo di Facebook da parte di venti testate giornalistiche del nostro Paese;
  11. Chiude la classifica «Il Futuro di Giornali & Periodici è più Nero in Italia che Altrove». Il focus relativo al trend consolidato 2014 – 2018, e previsionale 2019 – 2023, di periodici e quotidiani in Italia.

Fatto 100 il numero di visite al nostro sito nel 2019, i social, come referral, come fonte di traffico, anche se, come noto, non ci piace considerararli da questo punto di vista,  hanno inciso per il 16.52% del totale, rappresentando la terza fonte di traffico dopo gli accessi diretti, e la search. Così come avviene praticamente per tutti, tra i social quello che è il principale driver di traffico è Facebook, come mostra l’infografica sottostante.

Buon 2020 a voi tutti, e grazie per l’attenzione.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.