Mappa della Monetizzazione per i Publisher

Bain & Co, la nota società di consulenza internazionale, ha pubblicato alcuni estratti di una ricerca sull’evoluzione al digitale.

Una prima chart mostra, riassumendoli, i principali trend, le evoluzioni, appunto, dalla “fisicità” dei giornali, periodici, e libri, sino ai giorni nostri con aggregatori, pure players, il fenomeno del self publishing e le piattaforme di pubblicazione collaborative, quale DataMediaHub si appresta a diventare a brevissimo [*]

Publishing Native Digital

Ancor più interessante è la seconda chart che riassume in una mappa le aree ed i possibili percorsi di monetizzazione per i publisher.

Al di là dei dettagli, che l’immagine sottostante mostra e spiega con chiarezza, si evidenzia come i dati siano il vero “tesoro”. Un asset strategico di crescente rilevanza sia per chi produce contenuti, i publisher appunto, che per gli inserzionisti pubblicitari.

In tal senso il social media mining, il processo di estrarre ed analizzare informazioni dai, e grazie ai, social media, diviene di cruciale importanza. Infatti, come noto, i social sono frequantati da milioni di persone, creando una quantitò incredibile di informazioni, di dati [come ben insegna Zuck].  Estrarre queste informazioni permette di esaminarle per ricavarne conoscenze utili con cui gestire la propria presenza aziendale – vale assolutamente anche per i newsbrand, ovviamente – in Rete, migliorare le prestazioni del marketing, e molto altro ancora.

Se anche voi pensate che la presenza sui social sia più che un mezzo per “dragare traffico” al proprio sito, “citofonate” e parliamoci, oramai è oltre un anno che ci stiamo lavorando.

Monetization Map

[*] Abbiamo ricevuto oltre 50 candidature, quasi tutte di grande interesse, per collaborare come autore – remunerato – qui su DataMediaHub. Purtroppo [giuro che, ahimè, è vero], il nostro sviluppatore/programmatore ha avuto uno stop a causa di un incontro troppo ravvicinato con tre pitbull che inevitabilmente ha comportato un ritardo rispetto a quanto pianificato. Comunque arriviamo presto. Grazie per la pazienza.

Social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.