ChartaMente

Polemiche con i giornali statunitensi per aver diffuso i numeri di quanti hanno presenziato alla cerimonia di insediamento di Trump che dalle foto diffuse sarebbero stati in un numero decisamente inferiore rispetto a quanti erano coloro che assistettero al primo insediamento di Obama con l’addetto ai rapporti con la stampa che chiarisce immediatamente quale sarà la natura di queste relazioni dichiarando guerra ai giornali [e alla verità?].

Sabato abbiamo pubblicato sulla nostra pagina Facebook i dati dei social relativi ad #Inauguration ed altre infografiche di contorno, per così dire.

Ma qual è stata invece l’audience televisiva? A dare una risposta al quesito arrivano i dati Nielsen che  forniscono la serie storica dal 1969 ad oggi per ciascuna cerimonia.

Iniziamo col dire che rispetto ad una popolazione di circa 320 milioni di persone l’audience della trasmissione di insediamento storicamente non è certamente “stellare”, per così dire. Si va da un minimo di poco più di 15 milioni di telespettatori per l’insediamento del terzo mandato [secondo consecutivo] di George W Bush al massimo di Reagan, che per il suo primo mandato nel 191 ebbe poco meno di 42 milioni di telespettatori.

Quella di venerdì scorso, di Trump, avrebbe ottenuto un audience di circa 30 milioni di persone. L’infografica sottostante riepiloga i dati degli ultimi 50 anni. Audience TV Presidenti USA

Social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.