ChartaMente

Dall’annual report dell’International Publisher Association abbiamo estrapolato i World’s top 10 publishers 2016.

I cinque maggiori editori nel 2014 hanno mantenuto le loro posizioni nel 2015 nella classifica Livres Hebdo/Publishers Weekly , ma la stabilità maschera alcuni cambiamenti importanti che hanno avuto luogo tra i giganti globali. Per prima cosa, Pearson non è l’unico editore che ha visto una caduta  dei ricavi tra il 2014 e il 2015. In realtà, più della metà delle aziende nella classifica globale ha avuto un calo delle vendite rispetto all’anno scorso . Tra i fattori per il calo dei ricavi oltre alle economie deboli in alcuni Paesi, il maggiore uso di e-book e altri contenuti digitali, e le fluttuazioni valutarie.

In Italia, l’offerta di Mondadori per acquistare RCS Libri, il gruppo libro di RCS Media, iniziata nel 2015, è stato approvata dalle autorità governative nel corso di quest’anno. Anche se il Governo ha costretto Mondadori a cedere alcune proprietà minori, l’acquisto RCS ovviamente aumenterà nel 2016 vendite di libri della società. Il suo fatturato nel 2015 è sceso a $ 350 milioni, passando da $ 410 milioni nel 2014. Mondadori si colloca al 39° posto nella graduatoria generale 2015, giù di due posizioni dal 2014.

maggiori-editori-di-libri-al-mondo

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.