ChartaMente

Pubblicato l’Index of Public Integrity, indice che misura sei variabili: Judicial Independence, Administrative Burden, Trade Openness, Budget Transparency, E-Citizenship e Freedom of the Press, per 105 nazioni al mondo.

Dai dati di sintesi pubblicati abbiamo estratto quelli relativi al vecchio continente per quanto riguarda l’E-Citizenship, indicatore basato su tre elementi: Fixed broadband subscriptions [% population], Internet users [% population)] e Facebook users [% population].

Tra le nazioni della UE28 +  la Norvegia, l’Italia si piazza al 25esimo posto su 29 davanti soltanto a Lettonia, Bulgaria, Polonia e Romania. Non va molto meglio per quanto riguarda l’indice relativo alla libertà di stampa [basato fondamentalmente sul Freedom of the Press Report] in cui siamo 24esimi su 29.

E-Citizenship

Social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.