Gli Italiani Sono Poco Social?

L’Office for National Statistics, l’equivalente della nostrana ISTAT per il Regno Unito, ha pubblicato le statistiche sul social networking in Europa basandosi su dati propri e su quelli di Eurostat.

E’ importante segnalare come per social networking si intenda la definizione più ampia del termine che comprende inviare messaggi a siti di chat, siti di social networking, blog, newsgroup, forum di discussione e l’uso di instant messaging. 

Dai dati emerge come l’Italia sia la nazione con il minor utilizzo di social network, nella accezione sopra riportata, di tutta Europa. Non solo, ma pur avendo un’elevata penetrazione di smartphones anche per quanto riguarda l’utilizzo di social network da mobile ci attestiamo al fondo della classifica sotto Bulgaria e Grecia.

Se certamente il dato nasce dalla bassa penetrazione di Internet in generale rispetto al totale della popolazione del nostro Paese rispetto alle altre nazioni, non ne va comunque trascurata la portata ed il significato di arretratezza sia in termini di infrastrutture che culturali, come dimostra, anche, la relativamente bassa penetrazione [esattamente la metà della media UE] anche per quanto riguarda la fascia di età 16-24 anni.

Per chi vive la Rete con intensità, come tra gli altri il sottoscritto, un richiamo alla realtà nazionale di quando in quando è tanto doloroso quanto necessario.

socialnetworkinggraphic

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

14 thoughts on “Gli Italiani Sono Poco Social?

  1. mah, è un po’ strano sai: con il 50% di popolazione Internet italiana che accede alla Rete (anche) da dispositivo mobile quei dati non appaiono credibili: dovremmo concludere che gli italiani che usano un dispositivo mobile non lo fanno *mai* per andare sui Social ma per fare altro. In generale inizio a dubitare di molti dati di cfr tra Italia e resto del mondo che vedo girare per la Rete

  2. Sono perplesso anch’io: gli iscritti a Facebook sono approssimativamente 24 milioni in Italia, più di un terzo della popolazione; qualcuno sarà poco assiduo ma poi ci sono gli altri….. questo la dice lunga su come è necessario filtrare le statistiche che ci vengono gettate in faccia. Quarto fattore della matrice di Boston: interpretazione.
    Sic!
    Mlc

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.