Casi di Successo

Questa settimana nella mia colonna all’interno degli spazio dell’ European Journalism Observatory la disamina delle strategie di alcune delle principali testate giornalistiche riguarda un giornale non generalista: «Il Financial Times», scelto, anche, per confronto rispetto alla case study effettuata per «Il Sole24Ore».

Il quotidiano economico finanziario londinese rappresenta nell’attualità uno dei rarissimi casi di successo in ambito editoriale nella  valorizzazione dei contenuti online. Nell’articolo vengono esaminati i risultati e le motivazioni di questo successo. Buona lettura.

– Clicca per Accedere alla Versione Interattiva –

A margine si segnala l’ottima realizzazione del quotidiano in questione che propone una timeline interattiva, alla quale avrete accesso cliccando sull’immagine soprariportatata, della storia del giornale dalla sua nascita ai giorni nostri. L’ennesima evidenza della grande cura dei contenuti.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

0 thoughts on “Casi di Successo

  1. A mio avviso il caso Financial Times, con l’indubbio successo che ha conosciuto grazie anche a pratiche sofisticate come la raffinata gestione dei paywall, dimostra un principio, che per far pagare l’informazione in digitale, bisogna disporre di contenuti specialistici, di qualità e ESCLUSIVI; quest’ultimo fattore di fatto è molto difficile da riscontrare sulla magior parte dei media, anche nostrani.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.