A Tavoletta

Con l’uscita dell’iPad2 Apple spinge l’acceleratore a tavoletta, letteralmente, sul suo ecosistema [chiuso] cercando di mantenere il vantaggio competitivo rispetto ai competitors di questo mercato.

Il Sole24Ore pubblica le opinioni degli addetti ai lavori, tra i quali figurano diverse persone per le quali, se posso dirlo, nutro sincera stima,  sull’impatto del nuovo tablet sull’industria della tecnologia mobile e dei contenuti, editoria compresa.

Contemporaneamente Business Insider rende note le previsioni realizzate dal direttore di RBC Capital Markets, Mike Abramsky, all’interno del rapporto appena pubblicato sul futuro del mercato dei tablets.

Secondo quanto riportato la penetrazione attuale di questa tipologia di device è dello 0,3%.

Come mostra il grafico di sintesi sottoriportato, Abramsky evidenzia come le dimensioni del mercato siano estremamente ridotte rispetto ad altri mezzi.

L’ennesimo richiamo alla realtà, almeno per il prossimo quinquennio, in particolare se riferito specificatamente alla realtà italiana, per tutti coloro che sono afflitti da tabletmania.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

0 thoughts on “A Tavoletta

  1. Carissimo Luca,
    Le mie perplessità [condivise da molti, mi pare] sono in riferimento a quanto affermo, ricordo, in, appunto “TabletMania”.
    Ritengo, inoltre, che la corsa al tablet sia, ad oggi, fonte di distrazione pericolosa. Personalmente vedo fonti di recupero contributivo ben più significative.
    Un abbraccio
    PL

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.