Il Potere della Condivisione delle Notizie

Il broadcaster statunitense CNN ha rilasciato ieri i risultati della ricerca denominata Pownar [power of news and recommendation].

Come dichiara, Didier Mormesse, SVP, Ad Sales Research, Development & Audience Insight at CNN International, ““Knowing the typology of shared content is significant as the information could be used by agencies as a guideline to mould creative and therefore make their advertising more effective to consumers”

Il progetto di ricerca si è svolto tra giugno ed agosto di quest’anno coinvolgendo 2300 rispondenti on line a livello internazionale.

La legge di Pareto [80/20] si applica anche alla condivisione di informazioni, di notizie, con il 27% del campione che condivide l’87% del totale.

La maggior parte delle notizie condivise contengono un commento all’informazione diffusa.

Le notizie dell’ultima ora [“breaking news”] pesano il 19% del totale , parrebbe dunque che la tempestività sia meno fondamentale dell’attendibilità e dell’approfondimento dell’informazione.

I social media pesano il 43%  del totale dei mezzi utilizzati per condividere informazioni, seguiti da e mail al 30% e sms al 15%.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.