Applicazioni & Notizie

Flurry, impresa statunitense dedicata allo sviluppo di applicazioni da utilizzare in mobilità, ha rilasciato i risultati di uno studio effettuato relativamente all’utilizzo che viene fatto dagli utenti delle applicazioni scaricate.

Le applicazioni per la lettura delle notizie sono  al primo posto per frequenza e durata di utilizzo essendo la categoria che registra il maggior tasso in assoluto per durata nel tempo e numero di utilizzazioni.

La mappa realizzata consente anche di valutare, in prospettiva, modelli di tariffazione che ovviamente, quando godono di un maggior tasso di fidelizzazione e frequenza di utilizzo come nel caso delle notizie, possono spuntare prezzi maggiori.

Se le applicazioni rappresentano un mercato di elevato potenziale per l’editoria, anche in funzione del fatto che una volta realizzata viene [ri]venduta concettualmente all’infinito, non altrettanto può dirsi per livello di attenzione ed approfondimento nei confronti delle notizie che non  potrà che essere un’esperienza di lettura di gran lunga inferiore rispetto all’attuale ancora prevalentemente su carta.

Social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.