Posted on 16 giugno 2011 by

Insoddisfatti

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Mar­ke­ting Charts segnala uno stu­dio effet­tuato da Per­for­mics, società inter­na­zio­nale di con­su­lenza di mar­ke­ting, “S-Net: A Study in Social Media Usage and Beha­vior”, rela­ti­va­mente all’importanza attri­buita dalle per­sone a cia­scun social net­work ed al loro atteg­gia­mento nei con­fronti delle imprese pre­senti al loro interno.

Con­tra­ria­mente a quanto si potrebbe pen­sare, dallo stu­dio emerge una buona pro­pen­sione ad espri­mere sod­di­sfa­zione e giu­dizi posi­tivi nei con­fronti delle aziende. Così non è per le imprese del com­parto edi­to­riale che rac­col­gono un livello di appro­va­zione, una sod­di­sfa­zione dav­vero sca­dente come mostra il gra­fico di sin­tesi sottostante.

E’ l’evidenza di come ci si impe­gni nell’accumulare fans e fol­lo­wers senza poi gestire alcuna inte­ra­zione, senza un ascolto ed una con­ver­sa­zione effet­tiva. Una visita ad una pagina di Face­book di un qual­siasi quo­ti­diano a vostra scelta non potrà che confermarlo.

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page