Posted on 1 luglio 2012 by

Vendite Giornali: Carta & Digitale

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+2Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Juan Varela ha rea­liz­zato un rias­sunto delle ven­dite di alcune delle prin­ci­pali testate a livello inter­na­zio­nale aggior­nata al primo tri­me­stre 2012. Una sin­tesi dello stato di imple­men­ta­zione dei pay­wall e di altri modelli di ven­dita per quanto riguarda le edi­zioni online/digitali.

Spic­cano le testate di infor­ma­zione eco­no­mica — finan­zia­ria, le uni­che ad avere un inci­denza della ver­sione digi­tale supe­riore al 30% del totale.

Per quanto riguarda diret­ta­mente il nostro Paese, RCS, dun­que «La Gaz­zetta dello Sport» ed «Il Cor­riere della Sera», si asse­sta a 71mila copie, con­tro le 704mila della ver­sione car­ta­cea, pari ad un inci­denza di poco supe­riore al 9% sul totale delle copie vendute.

In molti casi pare essere pre­va­lente un modello “misto” con la ven­dita abbi­nata di carta+digitale. Un det­ta­glio non tra­scu­ra­bile nell’interpretazione del signi­fi­cato dei dati.

- Copie x ‘000 -

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+2Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page