Pubblicato il 29 marzo 2009 by Pier Luca Santoro

Saluti di Marta

Mi chiamo Marta

e son par­tita in quarta

con sol tre botte

et voilà, le acque eran rotte

luci, colori, oste­tri­che & dottori

per una vita senza dolori

la mamma, il papà e tutti i parenti

sma­nia­vano impazienti

tanto son stata chiamata

che al fin sono arrivata

eccomi qua nella mia tutina rosa

piena di vita a suc­chiar latte sin posa

Ben­tro­vati!