Pubblicato il 29 ottobre 2010 by Pier Luca Santoro

Coinvolgimento Quotidiano [on line]

Anche in ambito edi­to­riale coin­vol­gi­mento e ricavi sono aspetti distinti del com­por­ta­mento dell’utenza.

L’autorevole Nie­man Jour­na­lism Lab pub­blica sta­mane una pro­po­sta di for­mula per la misu­ra­zione del coin­vol­gi­mento dell’utenza dei quo­ti­diani on line.

Cer­ta­mente per­fet­ti­bile rap­pre­senta una pre­ziosa indi­ca­zione ed un pre­ge­vole ten­ta­tivo per poter andare oltre il cano­nico para­me­tro delle pagine viste.

Ci — Click Index: Le visite devono avere almeno 6 pagine viste escluse le foto.

Di - Dura­tion Index: La per­ma­nenza sul sito, la durata delle visite, non deve essere infe­riore a 5 minuti

Ri - Recency Index: Ritorno gior­na­liero dei vistatori

Li— Loyalty Index: Viste di utenti regi­strati o che visi­tano il sito almeno 3 volte alla settimana

Bi — Brand Index: Visite dirette al sito da favo­riti o digi­tando diret­ta­mente l’indirizzo.

Ii - Inte­rac­tion Index: Visite in cui c’è inte­ra­zione: com­menti, inter­venti sui forum…

Pi - Par­ti­ci­pa­tion Index: Visite nella quali c’è un con­tri­buto attivo con il cari­ca­mento di contenuti

Il modello pro­po­sto può evi­den­te­mente rap­pre­sen­tare un rife­ri­mento con­creto per la [ri]definizione dei livelli di pri­cing in ambiente digi­tale.