la voce

Posted on 21 marzo 2014 by Massimo Gentile

La morte di Senna vista da La Voce di Montanelli: coccodrilli, nuvole e la faccia triste del Brasile

La morte di Senna ha rappresentato qualcosa che ha colpito l’immaginario non solo degli appassionati di Formula 1. Ayrton era il volto del coraggio e dell’incoscienza, incarnava il mito del campione con la faccia un po’ così e gli occhi da bambino capace di sfidare ogni limite. Era anche il volto di un Brasile non Read More

Posted on 21 marzo 2014 by Massimo Gentile

1994: quella Voce spavalda di Montanelli e Corona

La sera del 21 marzo del 1994 alla vigilia dell’uscita del primo numero de La Voce erano due le possibili copertine già impostate per l’approvazione del direttore. La prima era stata disegnata dall’ufficio grafico seguendo il più tradizionale dei modelli possibili, con la classica apertura, la foto principale neanche troppo grande, i titoli secondari e Read More

Reddito Procapite e Indice Impatto Economico del Web
Posted on 10 ottobre 2012 by Pier Luca Santoro

Presente e Futuro Digitale dell’Italia

Di ritorno dall’Internet Festival della scorsa settimana, nella mia rubrica settimanale per l’European Journalism Observatory si parla di presente e futuro digitale del nostro Paese.

Un excursus sulla 4 giorni pisana dedicata alla Rete, il punto della situazione attuale, sintetizzato dalle parole del Presidente di Google per l’area Seemea [Europa Sud e Est, Medio Oriente e Africa] al festival e i dati pubblicati da «La Voce» sempre in questi giorni che tracciano per l’ennesima volta l’arretratezza italiana, ultima della fila in Europa, anche, su questo fronte.

Arretratezza che dovrebbe iniziare un percorso di recupero grazie alle misure contenute nel decreto sviluppo varato la scorsa settimana che ha previsto, tra le altre, misure per incentivare la costituzione e lo sviluppo di nuove imprese innovative, la realizzazione di infrastrutture, la riduzione del digital divide, sperando che l’agenda digitale non resti nelle buone intenzioni, come spesso avviene, divenendo un taccuino.

Buona lettura.

Vai alla barra degli strumenti