Posted on 28 luglio 2011 by Pier Luca Santoro

Gamification Diffusa

Chi visita con regolarità questa zona temporaneamente autonoma sa quanta attenzione ed interesse sia stato dedicato nel tempo all’utilizzo dei giochi e delle sue meccaniche come mezzo di comunicazione e coinvolgimento delle persone.

Si tratta di una modalità che viene raccolta nel suo insieme dal termine gamification, la cui miglior definizione, a mio avviso, è offerta da Gabe Zicherman:

“Gamification is the process of using game thinking and mechanics to engage an audience and solve problems” – Gabe Zicherman

Nasce in questi giorni «Gamify», piattaforma che si propone come servizio chiavi in mano per editori.

Pur non essendo ancora disponibile le caratteristiche dell’offerta sembrano di assoluto interesse grazie, tra l’altro, alla possibilità di avere analisi e feedback in tempo reale e di offrire meccanismi di ricompensa estremamente variegati in funzione dei singoli obiettivi specifici.

Dopo Bunchball e Badgeville un passo ulteriore verso una gamification diffusa si va realizzando, si tratta ora di comprenderne correttamente la natura e coglierne le opportunità offerte.