DigitalMente

“DigitalMente”, rubrica settimanale che ogni venerdì prova a fornire spunti e appunti su digitale e dintorni, per riflettere a tutto campo su innovazione e digitale. Oggi abbiamo scelto di dating online.

Match Group il player più importante, proprietario di Tinder, Meetic, OkCupid e moltre altre note piattaforme di dating online, ha rilasciato i risultati di fine 2020. Nell’anno dell’isolamento forzato ci è sembrato interessante verificare cosa di successo agli incontri online, anche perchè di amore si è parlato davvero parecchio su Facebook.

Siamo dunque andati a ricostruire il numero di abbonati a pagamento alle diverse piattaforme di dating di Match Group e qualse sia stata l’evoluzione dell’ARPU [Average Revenue Per User – ricavi medi per utente].

Complessivamente gli abbonati sono quasi raddoppiati tra il 216 e il 2020, attestandosi a circa 10.4 milioni alla fine dell’anno scorso. Però rispetto alla crescita avuta nel 2019 [+19.13%], nel 2020 si registra un rallentamento con una crescita del 5.95%.

L’ARPU invece passa dai 0.53$ del 2016 a 0.62$ a fine 2020 [+16.9%]. E il 2020 vede una crescita del 5.08%. Per avere un termine di paragone, l’ARPU di Facebook a fine 2020 è stata di 10.14$, piuttosto che quella di Pinterest a 1.57$.

Proprio Facebook, alla fine dell’anno scorso, come probabilmente ricorderete, ha lanciato anche nel nostro Paese la sua sezione di dating e ora la funzionalità del social più popoloso del pianeta è disponibile in circa una cinquantina di nazioni nel mondo, ma al momento non si hanno informazioni sul numero di persone che la utilizzano.

Insomma, stando alle informazioni disponibili, il 2020 non è stato un anno eccezionale per il dating online, e anche l’ebitda di Match Group è calato di due punti percentuali rispetto al 2019.

Evidentemente le difficoltà a trasformare gli incontri online in incontri fisici ha pesato nonostante Tinder sia stata l’app di dating più scaricata, e anche quella per la quale le persone hanno speso di più, a livello globale nel 2020, e gli sforzi fatti per mantenere coinvolte le persone. Inoltre, sono aumentate vertiginosamente le “truffe romantiche”.

[clicca per ingrandire]

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.