DigitalMente

“DigitalMente”, rubrica settimanale che ogni Venerdì prova a fornire spunti e appunti su digitale e dintorni, per riflettere a tutto campo su innovazione e digitale. Oggi abbiamo scelto di parlare di fruizione di Internet in Italia.

Audiweb ha pubblicato i dati relativi alla total digital audience nel mese di Giugno di quest’anno. Hanno navigato almeno una volta nel giorno medio 33.8 milioni di utenti, da computer [10.9 milioni, pari al 18.3% degli individui di 2+ anni], tablet [4,5 milioni, pari al 10.1% dei 18-74 anni] e/o smartphone [29.1 milioni, pari al 64.6% dei 18-74 anni].

Dunque, nel primo mese di “libertà” dopo il lockdown, poco più della metà della popolazione italiana [56.7%] ha usato Internet almeno una volta nel giorno medio. Se già questo dato fornisce una prima indicazione di massima, a nostro avviso, è interessante capire come si collochi in termini di trend di fruizione della Rete nel nostro Paese dopo che per mesi abbiamo sentito dire a destra e a manca che “nulla sarà più come prima”, e che nel post-quarantena gli italiani non avrebbero ripreso “le vecchie abitudini”, e perciò il digitale e Internet sarebbero diventati [finalmente?] una realtà importante, o almeno più importante di prima.

Ebbene, ahinoi, un po’ come la questione che “saremmo diventati migliori”, purtroppo ampiamente smentita dai fatti, pare che lo stesso valga per l’uso del Web nel nostro Paese.

Infatti, i 33.8 milioni di utenti nel giorno medio del Giugno di quest’anno si confrontano con i 33 milioni del Giugno 2019. Davvero poca cosa, soprattutto se pensiamo che la maggior fruizione avviene attraverso quel innesto sottocutaneo che ci ostiniamo a chiamare smartphone.

Il lockdown non colma il digital divide e sarà bene che tutti noi riflettiamo con maggior attenzione rispetto a quanto fatto sin  qui su come e perchè motivare un’ampia fetta della popolazione italiana all’uso del digitale e della Rete prima che sia troppo tardi, e che oltre ad un popolazione prevalentemente “tardo-adulta” il nostro Paese si ritrovi ancora nelle ultime fila nell’uso di Internet, con tutto quello che ne consegue.

uso di internet in Italia

[clicca per ingrandire]

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.