Il Direttore NON è Donna

Si parla, e naturalmente come spesso avviene si straparla di gender gap. Tema che è all’ordine del giorno anche all’interno delle redazioni d’oltreoceano. Ma qual è la situazione nel nostro Paese?

La risposta, purtroppo, è che la situazione, almeno per quanto riguarda i direttori delle principali testate, è pessima. Su 141 testate solamente 33 direttori sono donne. Meno di un quarto del totale [23.4%].

La peggior situazione si riscontra nei quotidiani con solamente 4 direttori di sesso femminile su 59 testate.

Non va molto meglio per quanto riguarda i settimanali con 9 direttori donna su 32 testate. Anche se la situazione è in realtà peggiore poichè lo stesso soggetto di sesso femminile è direttore di tre testate: Donna Moderna, Tu Style, e Starbene. Dunque in realtà le donne sono 7 su 32 [21.8%].

Va leggeremente meglio, anche se si resta ampiamente sotto il 50%, per quanto riguarda i mensili. In questo caso infatti i direttori donne sono 2o su 5o testate, anche se ancora una volta vi sono due soggetti di sesso femminile che sono direttori di più testate e dunque il numero di donne in realtà è inferiore.

Speriamo che la pubblicazione di questi elenchi possa favorire il necessario dibattito, e le opportune [ri]soluzioni sulla questione.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.