Brand New[s]

Agi Factory lancia Brand New[s], corporate blog che esplora numeri, tendenze, per  comprendere il mondo della comunicazione.

Come spiega Daniele Chieffi, a capo della Factory e della comunicazione digitale di AGI, agenzia giornalistica del Gruppo ENI, «Non si comunica, si conversa. Non si acquistano prodotti, si sceglie ciò che ci rappresenta. Non si valuta un brand, si preferisce. […] Brand New[s] vuole esser proprio questo: un luogo di approfondimento e conoscenza del nuovo che avanza, di questo ecosistema comunicativo che ha fatto saltare il banco ma continua a dare le carte».

Si tratta quindi di «Usare tecniche giornalistiche, quindi, in grado cioè di interpretare gli interessi di un pubblico, scavare, trovare e verificare i temi che a questo interessino e trasformarli in narrazione. Iniziamo da qui il dibattito sui nuovi scenari della comunicazione. Iniziamo dalla figura del brand journalist e dal brand journalism, ovvero l’applicazione delle tecniche giornalistiche allo storytelling, alla narrazione aziendale e alla comunicazione in genere».

L’intero team della Factory contribuirà al blog, che avrà come main contributor Pier Luca Santoro [aka il sottoscritto] e ospiterà anche guest posts di “firme” del settore. Per l’avvio di questa iniziativa di brand journalism un paio di articoli, appunto, del sottoscritto.

Una analisi del “caso” Nike  alla luce della campagna pubblicitaria con Colin Kaepernick per il 30° di “Just Do It”, dalla quale emerge con chiarezza come quando il brand prende posizione vince. Analisi naturalmente, come d’abitudine, corredata da dati, desk research originali sulle conversazioni in Rete, e molto altro ancora, sulla quale, a proposito di conversazioni, siete assolutamente invitati ad esprimere la vostra opinione, possibilmente supportata da dati e fatti.

Oltre all’analisi critica, nel senso positivo del termine, di Nike, un articolo su cosa insegnano ai marketers 115 milioni di post su Instagram. Si sfatano alcuni [falsi] miti, a cominciare da quello sull’utilizzo degli hashtag, e forniscono alcune conferme da non sottovalutare, come quelle relative ai contenuti promozionati da celebrities, influencer, e micro-influencer. Indicazioni preziose per il lavoro di noi marketers e KPI da utilizzare come benchmark di riferimento rispetto al lavoro svolto. E, naturalmente, anche in questo caso, siete assolutamente invitati a dirci la vostra.

Felice di avere l’onore, e l’onere, di dare il mio contributo a questa importante iniziativa di brand journalism che, finalmente, segna un punto di [ri]partenza per un newsbrand come AGI che dalla nomina di Riccardo Luna come direttore, e Marco Pratellesi come con-direttore, sta facendo passi da gigante a partire dall’aver più che raddoppiato il numero di utenti unici giornalieri in un anno. Se vi va fateci sapere che ve ne pare utilizzando l’hashtag #BrandNewsAGI. Grazie.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.