I Gironi dei Mondiali in TV & Online

Mentre attendiamo di vedere chi si qualificherà per i quarti di finale abbiamo voluto fare il punto della situazione su ascolti TV e risonanza online dei gironi dei mondiali di calcio, giocati tra il 14 ed il 28 Giugno scorso. Per quanto riguarda gli ascolti televisivi sono state prese in considerazione le audience, fornite da Auditel, della cerimonia di apertura e delle partite, mentre non sono inclusi i programmi di contorno come il pre e post partita ed altre trasmissioni di intrattenimento. Per l’online invece sono state prese in considerazione tutte le citazioni di #WorldCup, hashtag ufficiale della manifestazione, dal giorno prima dell’avvio dei mondiali sino al giorno del termine dei gironi.

La partita con il maggior share in assoluto sulle reti Mediaset è stata Germania – Messico [anche a livello mondiale] con il 39.4%, seguita da Brasile – Svizzera al 36.3%, e Argentina – Croazia con il 34%. Quando le partite trasmesse quotidianamente sono divenute quattro, negli ultimi giorni dei gironi, e le dirette sono state trasmesse sul canale 20 di Mediaset, lanciato ad inizio di Aprile di quest’anno, gli ascolti sono stati estremamente modesti anche per incontri di potenziale richiamo come Spagna – Marocco e Messico – Svezia. Dati che dicono come una trasmissione può spingere una rete televisiva, ma anche come una rete TV può limitare fortemente la fruizione di un programma.

Anche “Mai dire Mondiali”, le partite commentate dalla Gialappa’s Band su Mediaset Extra, ottengono ascolti davvero modesti, quasi sempre sotto l’1% di share. Se si escludono le partite trasmesse sul canale 20, la partita con la minor audience è stata Brasile – Costa Rica con il 17.2% di share.

Secondo quanto riportato, numeri importanti anche sul fronte digital con oltre 15 milioni di visualizzazioni delle partite in diretta sul web e sui dispositivi mobili. In continua crescita anche l’app ufficiale Mediaset Mondiali FIFA 2018 con oltre 300mila download. Nel periodo 14 – 28 giugno 10 milioni di utenti unici hanno fruito dei contenuti relativi a Russia 2018.

L’infografica sottostante fornisce il dettaglio dello share di tutte le partite disputate nei gironi.

Online complessivamente sono state 16.3 milioni le citazioni [*] di #WorldCup, da parte di 1.3 milioni di utenti unici che hanno coinvolto [like / commenti / condivisioni] 218.4 milioni di persone. Di queste quelle in Italia sono state 261.4K. Il picco massimo delle citazioni si è avuto il 27 Giugno, tra le 18:00 e le 19:00, in concomitanza con la partita che ha portato all’eliminazione della Germania da questi mondiali. Le tre nazioni più prolifiche sono state gli USA, con quasi un  quarto del totale delle mention [24.8%], seguiti dal Regno Unito [11.5%] e Giappone [7.8%]. Dalla Russia solamente il 2.4% di tutte le citazioni.

Naturalmente, forte predominio delle persone di sesso maschile, che pesano il 72.5% del totale, e di età tra i 13 ed i 34 anni, che pesano ben l’88.6% del totale. Coloro tra 25 e 34 anni pesano quasi la metà [49.1%]. Tre lingue dominano su tutte: inglese [66.2%], giapponese [8.2%], e spagnolo [5%]. Per essere una fase dei mondiali che ha visto solo una partita a reti inviolate, poche le citazioni di “gol” che ottiene solo l’1.2% delle mention, mentre il termine equivalente in inglese: goal, ottiene il 4% delle citazioni.

I tre calciatori maggiormente nominati sono: Messi con 641mila citazioni, Cristiano Ronaldo [247K], e Neymar [213K]. Vladimir Putin viene citato 31mila volte nell’ambito delle conversazioni in Rete sui mondiali. Visto che ultimamente se ne parla spesso abbiamo anche verificato il peso dei Bot, scoprendo che questi sono poco più di 2mila [pari allo 0.16% del totale degli utenti unici] hanno generato 619mila citazioni [pari al 3.2% del totale delle mention]. Davvero poca cosa.

Dei dieci account “top influencer” nove sono su Instagram ed uno su Facebook. Di questi tre sono di giocatori: Harry KaneZlatan Ibrahimović, e Miguel Layun. Top post per engagement quello di auguri di buon compleanno a Messi da parte del FC Barcelona. Nella “top10” si inserisce anche tale Salice Rose, piacente fanciulla a me sconosciuta [se lo fosse anche per voi, qui: la sua bio] da nove milioni di follower su Instagram, che addirittura batte il Real Madrid e Manchester United, con un post da 2.4 milioni di visualizzazioni che crea engagement su 301mila persone.

Celebrity, che per inciso, grazie alla sua notorietà ha aperto un e-commerce di abbigliamento “giovane” di cui si consiglia di visitare la sezione “about” e quella “charitable impact“, da cui c’è da imparare, volendo. Sempre a proposito di imparare, merita una visita il post che, sin qui, ha ottenuto il maggior numero di commenti: oltre 36mila.

Top post su Facebook quello di una testata spagnola.  Top post su Twitter quello di HuffPost Giappone. Vince la palma del post meno coinvolgente, che ha creato minor engagement, quello di un account di scommesse sportive.

Grande utilizzo di emoji. La più usata è quella con il pallone, utilizzata ben 1.2 milioni di volte. Seguono la faccina che ride a crepapelle usata 498mila volte, e la coppa tanto ambita che viene usata 445mila volte. La bandiera della Germania è quella più utilizzata: 338mila volte. Ampio utilizzo anche delle emoji che simboleggiano imbarazzo, perplessità e sorpresa/stupore.

Riproporremo analoga analisi a giochi fatti, alla fine del mondiale, dopo il 15 Luglio. Stay tuned!

[*] Dati Talkwalker con cui DataMediaHub ha una partnership per l’ascolto della Rete.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.