Quotidiani Online & Elezioni 2018

Pocket

Se per Le Monde i risultati delle elezioni dello scorso 04 Marzo sono state un «cataclisma elettorale», per la maggior parte delle testate giornalistiche del nostro Paese sono state invece un toccasana, almeno per quanto riguarda i volumi di traffico.

Infatti, secondo i dati Audiweb Report [*], il traffico ai principali siti di news italiani, sia il giorno delle elezioni che, soprattutto, il giorno successivo, il 05 Marzo, è aumentato in maniera esponenziale. Se si esclude il Messaggero, tutte le testate prese in considerazione hanno avuto un numero di browser unici in fortissima crescita rispetto alla media giornaliera della settimana precedente.

In particolare è il sito di Repubblica ad ottenere un risultato davvero straordinario con quasi 12.7 milioni di browser unici il 05/03, il triplo della media della settimana e il doppio del 04/03, con oltre 80 milioni di pagine, 18.8 milioni di visite e 2.3 milioni di streaming video. Risultato del 67.3% superiore rispetto al diretto concorrente: Il Corriere della Sera, che il 05 Marzo si è attestato a circa 7.6 milioni di browser unici [+ 39.3% rispetto al 04/03 e anche in questo caso attorno al triplo della media della settimana]. I due quotidiani da soli ottengono circa la metà - il 45.9% - del totale dei browser unici dei siti di news presi in considerazione.

In terza posizione si attesta TGCom24, la cui crescita non è così accentuata come per le prime due testate, e i cui valori sono fortemente inficiati dal fatto che siano aggregati anche i dati di Meteo.it, Sport Mediaset e Comingsoon Videos/Movies, che pesano attorno al 50% dei volumi di traffico. Seguono il Messaggero, che come detto non registra una crescita significativa, e il Fatto Quotidiano che invece cresce del 48.8% rispetto alla Domenica e quintuplica addirittura rispetto ai primi giorni della settimana precedente diventando il terzo sito di news maggiormente visitato sia nella giornata del voto che nel giorno dei risultati elettorali.

Molto bene nel complesso anche tutte le altre testate. Al riguardo c'è da segnalare il continuo sorpasso de Il Post di Luca Sofri, che pare venga da un Febbraio da record, ai danni di HuffPost Italia, la scarsa rilevanza di Lettera43, che il 05 Marzo addirittura cala rispetto alla Domenica e si attesta comunque su valori relativamente modesti, e la relativa marginalità del sito di Rai News, che, pur con valori di circa il doppio dei giorni precedenti, si attesta il 05 Marzo a poco più di 825mila browser unici, la metà di TGCom24 depurato dalle aggregazioni. Un chiaro segnale di quanto fosse, sia, necessario il progetto delle news digitali, rimandato a data da destinarsi, che ha generato l'allontanamento di Milena Gabanelli dall'emittente si Stato.

Infine, se Mentana con la sua maratona fa "il botto" in televisione, e sui social, così non è per il sito de La7 che pur crescendo significativamente, passando dai 205mila browser unici del 03/03 ai 359mila del 04/03 ed ai 662mila del giorno dopo le elezioni, in cui alle 20:00 si è conclusa la #MaratonaMentana, resta comunque su volumi di traffico contenuti. Basta del resto una rapida occhiata alle fanpage dell'emittente e a quella specificatamente dedicata alle news, per rendersi conto di quanto lavoro ci sia da fare in tal senso.

L'infografica sottostante fornisce il dettaglio per ciascuna delle 12 testate analizzate con i dati dal 27 Febbraio al 05 Marzo, il giorno appunto "dell'esplosione" di traffico ai siti web.

 

[*]  Audiweb Report è censuario. I browser unici sono il numero di browser diversi che, in un determinato arco temporale, effettuano una o più visite a un sito. Gli utenti attivi non sono da confondere con i browser unici. Quando si parla di utenti attivi si fa riferimento all’insieme di utenti unici, persone non replicate, che si sono gollegati a internet almeno una volta nel periodo in analisi. Nel caso ci si riferisca ai browser unici, non si può parlare di persone, poiché l’elemento “contato” è rappresentato dal browser che, in un determinato momento, ha visualizzato una pagina o altri componenti. Questo tipo di dati deriva, infatti, dalla rilevazione censuaria. Per approfondire consultare il glossario di Audiweb.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

About Pier Luca Santoro 3229 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

Commenta per primo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: