Coca-Cola Ingaggia Influencers su Instagram

Pocket

Dalla sua fondazione nel 1886, la Coca-Cola è diventata una forza globale. Il 96% della popolazione mondiale riconosce un logo della Coca-Cola e dal 2017 si trova tra le tre più grandi aziende di food e beverage del mondo. Coca-Cola non è estranea al marketing influencer. In passato, sia il marketing di partecipazione che gli influencer di YouTube hanno fatto parte della sua strategia pubblicitaria. Nel seguente case study, esamineremo in che modo il marchio sta collaborando con gli influencer di Instagram per promuovere il proprio prodotto alla base di consumatori europea.

Alla fine del 2017 la famosa bevanda ha ingaggiato 14 influencer su Instagram, non con numeri particolarmente elevati ma che nel complesso potevano generare un importante engagment per l'azienda (6 influencer con oltre 100.000 followers e altri 8 con meno di 100.000)

La strategia prevista, ha fatto si che venissero creati 22 post che evidenziassero la Coca-Cola in qualche modo. Ogni post includeva il tag @cocacolaeu e l'hashtag #ThisOnesFor - ogni influencer ha costruito una narrazione attorno al marchio.

I primi quattro influencers coinvolti sono stati:

Poppy Deyes con 1.3M Followers
Emily Canham con 546K Followers
Andrew Henderson con 342K Followers
Alex Decunha con 26K Followers

Ad oggi, la campagna di #ThisOnesFor ha raccolto oltre 173.000 Mi piace e 1.600 commenti per un tasso di coinvolgimento medio del 7,8% della base followers. Cosa hanno fatto alcuni degli influencers coinvolti?

Andrew Henderson è un freestyler inglese (@iamandrewhenderson) che crea stupefacenti video di giocoleria con il pallone per il suo pubblico di 343.000 followers. In un video ha creato un'imponente sequenza di giocoleria calcistica con anche uno shoutout a suo padre. Attraverso i suoi video. Nella didascalia, invita gli spettatori a commentare la possibilità di partecipare al concerto Jingle Bell Ball di Londra con lui.  L'opportunità di partecipare al concerto con Henderson, al contrario di vincere i classici biglietti gratuiti, è servito per attirare ulteriormente il pubblico a impegnarsi con il post. Le azioni che prevedono l'interazione personale con gli influencer, sono un modo eccellente per generare entusiasmo e impegno tra i propri followers.

Emily Canham (@emilycanham) è una Youtuber che usa Instagram principalmente per mostrare i suoi ultimi look di moda. In collaborazione con Coca-Cola, ha creato un post multi-immagine che onorava una sua amica con l'hashtag #ThisOnesFor.  Il post coincide anche con le festività natalizie e associa efficacemente Coca-Cola alla prossima possibilità di stare con la famiglia e gli amici nelle festività.

Ogni contenuto creato dagli influencers è stato successivamente sponsorizzato proprio dalla Coca Cola per incremenare la visibilità dei post.

Ma Coca-Cola  non si è fermata in questa campagna, infatti ne ha organizzata un'altra per il mercato belga sempre tramite Instagrammers dei settori moda, viaggi e lifestyle. La campagna prevedeva l'ingaggio di 12 influencer e solo due di essi avevano meno di 100.000 followers. In totale, gli influencer hanno creato 19 post e ogni post includeva il tag @cocacolabelgium e l'hashtag #CokeAmbassador.

La campagna in Belgio ha raccolto oltre 46.000 Mi piace e 500 commenti per un tasso di coinvolgimento medio del 9,1%. Ma chi erano questi influencers? Eccone alcuni:

Ankatrien Casselman - 146K followers
Keuppens Yentl - 131K followers
Yannick Merckx - 48K followers
Miette Dierckx - 38K followers

Anche in questo caso, le azioni di marketing e di engagment degli infuencers sono state mirate alla diffusione del brand Coca-Cola tra i propri followers.

Yannick Merckx è uno YouTuber (@hetisdemerckx), che occupandosi di travel condivide viste mozzafiato da tutto il mondo al suo pubblico di 48.000 followers. In collaborazione con Coca-Cola, ha creato un post che mostra un logo gigante della Coca-Cola incontrato durante un viaggio in Messico. Merckx enfatizza umoristicamente il dominio globale di Coca-Cola attraverso una storia e i suoi racconti personali del viaggio.

Yentl Keuppens si occupa di moda (@yentlkeuppens) ed è stato il secondo più grande influencer coinvolto in questa campagna marketing con i suoi 131.000 follower. Simile a Merckx, mette in mostra un logo Coca-Cola e attira l'attenzione sul suo rapporto duraturo con il marchio dicendo "Felice di essere di nuovo un #CokeAmbassador nel 2018!".

Complessivamente, ad oggi su Instagram, sono stati generati 1263 contenuti con il tag: #CakeAmbassador (https://www.instagram.com/explore/tags/cokeambassador/) contro i 597 di #ThisOnesFor (https://www.instagram.com/explore/tags/thisonesfor/)

Alessandro Giagnoli

Web Project Manager at MovingUp Srl
Web Project Manager per progetti editoriali in Moving Up. Mi occupo della pianificazione, sviluppo e innovazione, con un'attenzione particolare all'incremento delle peformance pubblicitarie.
About Alessandro Giagnoli 4 Articoli
Web Project Manager per progetti editoriali in Moving Up. Mi occupo della pianificazione, sviluppo e innovazione, con un'attenzione particolare all'incremento delle peformance pubblicitarie.

Commenta per primo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: