Le Due Domande di Facebook per l’Autorevolezza dei Media

Il destino di publisher e broadcaster pare dipenda da due sole domande che Facebook farà alle persone. Infatti, secondo quanto riportato da BuzzFeed, che asserisce di aver avuto conferma da un portavoce del social più popoloso del pianeta relativamente alla sua veridicità, per misurare l’autorevolezza dei media Facebook chiederà alle persone due sole domande:

Conosci questi siti web?

  • SI
  • NO

Quanta fiducia riponi in ciascuno di questi siti web?

  • Completamente
  • Molto
  • In parte
  • Poco
  • Per niente

Al riguardo, Adam Mosseri, Head of News Feed di Facebook, in risposta al direttore di Buzzfeed, afferma che «come vengono incorporati i dati è importante tanto quanto le domande specifiche che vengono fatte», per poi aggiungere che «la fiducia è solo uno dei tanti parametri, ma che viene applicato solamente per i publisher dei quali non  abbiamo dati sufficienti, quindi non influenza la maggior parte dei media», e naturalmente sarebbe bello, e giusto, sapere quali siano questi dati, per concludere che «avremmo dovuto fare un lavoro migliore nello spiegarlo […] ed è per questo che siamo qui a rispondere alle domande».

Insomma, come scrivevamo non più tardi di un paio di giorni fa, è chiaro che Facebook è nel panico, terrorizzato da accuse e sanzioni per la diffusione di “fake news” e reagisce in maniera assolutamente inadeguata con un sistema che è terribilmente semplicistico e ingenuo.

Direi che a questo punto, ribaltando la questione, la vera domanda sia: quanta fiducia abbiamo in Facebook? Poca, sempre meno, come del resto emerge, anche, dal Trust Barometer di Edelman nell’edizione 2018 di recente pubblicazione. Di questo passo il 2018 potrebbe essere “l’inizio della fine” per il gigante dei social media.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.