Gli 11 Articoli che Più vi Sono “Piaciuti” nel 2017

Il 2017 volge al termine e il Natale è alle porte [a proposito, auguri a voi tutti]. Ecco che allora abbiamo pensato di fare l’elenco degli 11 articoli [mai fare una lista di dieci punti] che, secondo i dati di Google Analytics, maggior interesse hanno riscosso dall’inizio del 2017 ad oggi. Un modo anche per segnalarli se per caso qualcuno di questi vi fosse sfuggito.

  • La “Bufala” su Vasco Rossi Dice Molto sui Giornali Italiani – Nell’anno in cui le “fake news” sono sulla bocca di tutti, è proprio la bufala de Il Messaggero, poi ripresa da moltissime testate, ad essere l’articolo più letto del 2017. Potete leggere l’articolo qui.
  • Il Punto più Basso del Giornalismo – Feltri ed il giornale da lui diretto hanno dato il peggio di se stessi nel corso di quest’anno tanto da ispirare persino uno dei nuovi personaggi di Crozza. È proprio dedicato a Feltri il secondo articolo più letto di questo 2017. Potete leggere l’articolo qui.
  • Il Bilancio del [Social Media] Marketing di Taffo Funeral Services – La comunicazione e la strategia di marketing di Taffo Funeral Services sono stati definiti “geniali”. Nell’articolo in questione, grazie anche ai bilanci dell’azienda in questione, demoliamo un falso mito con buona pace di tutti i “socialcosi wannabe” [dai quali stiamo ancora aspettando i KPIs ed i dati promessi]. Potete leggere l’articolo qui.

  • Giornali italiani: 8 Chart su Rese, Abbonamenti, Copie Digitali e Quote di Mercato – Un riepilogo della situazione delle vendite dei giornali davvero completo che effettua una fotografia molto puntuale del cattivo stato dell’ex industria dell’informazione nel nostro Paese. Potete leggere l’articolo qui.

  • Quanto Vendono i Quotidiani Italiani? Volumi Vendita [carta+digitale] di Tutte le Testate –  Le vendite del primo semestre 2017, e confronto con pari periodo anno precedente, con i dati di ben 59 testate giornalistiche e 7 infografiche. Potete leggere l’articolo qui.
  • Direttori Quotidiani Italiani & Twitter – L’analisi del comportamento su Twitter dei direttori delle testate d’informazione con la maggior audience online. I dati di engagement sugli account delle 15 principali testate giornalistiche italiane.  Potete leggere l’articolo qui.
  • Finanziamenti all’Editoria nel 2016 – Sempre controversa la questione dei finanziamenti pubblici ai quotidiani. Siamo andati a spulciare i dati disponibili delle testate che hanno ottenuto finanziamenti statali l’anno scorso e non sono mancate le sorprese. Potete leggere l’articolo qui.
  • Ma Mi Facci il Piacere – Se Feltri e il suo giornale rappresentano il punto più basso del giornalismo alcuni dei suoi giornalisti ovviamente fanno a gara per esprimerne in toto il taglio editoriale. È il caso, anche, di Filippo Facci che dedica a DataMediaHub, ed al sottoscritto in particolare, addirittura una pagina intera, con richiamo in prima pagina. Tristezza. Potete leggere l’articolo qui.
  • Vicenda Emanuela Orlandi-Vaticano: Non Importa se è Falso, io il Dossier lo Pubblico – Lunedì mattina 18 Settembre, i lettori dei due maggiori quotidiani italiani si sono svegliati con un presunto scoop riguardante importanti novità in merito alla triste vicenda della scomparsa di Emanuela Orlandi, che coinvolgerebbero direttamente i vertici del Vaticano. Una storia che dice molto sui criteri giornalistici all’interno delle redazioni nostrane. Potete leggere l’articolo qui.

  • Il Funerale dei Media Tradizionali – Dal rapporto: “Global Entertainment & Media Outlook 2017–2021” di PWC abbiamo realizzato una singola chart che a colpo d’occhio consenta di avere un’idea delle previsioni sulle tendenze dei principali segmenti analizzati dal report. Il titolo è autoesplicativo sui risultati emergenti. Potete leggere l’articolo qui.

  • Su Instagram i Micro-Influencer Generano Maggior Engagement – Il 2017 è stato, anche, l’anno dell’esplosione dell’influencer marketing nel nostro Paese, e non sono mancate le polemiche al riguardo. Nell’articolo di analizzano i dati relativi a Instagram e “micro-influencer”, un fenomeno del quale si parla troppo poco concentrandosi invece sulle celebrities, che “valgono” molto meno. Potete leggere l’articolo qui.

Grazie dell’attenzione e buone feste, che il 2018 sia un buon anno per voi tutti e che, almeno, uno dei vostri desideri possa avverarsi.

 

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.