ChartaMente

Ernst & Young ha pubblicato il report ” ‘EY’s Attractiveness Survey Europe 2017″, rapporto sulla attrattività agli investimenti stranieri nelle diverse nazioni del vecchio continente.

Dal report, che ancora una volta si consiglia caldamenente di leggere integralmente, abbiamo estrapolato i dati relativi al numero di progetti creati dai finanziamenti stranieri per nazione ed i posti di lavoro creati da questi.

Complessivamente vi è stata una crescita rispetto al 2015 del 15% dei progetti e del 19% dei posti di lavoro. Un segnale sicuramente positivo per la tanto attesa ripresa economica. Alla faccia della Brexit è il Regno Unito a dominare la classifica sia per numero di progetti che di posti di lavoro.

In Italia la crescita rispetto all’anno precedente è stata del 62% per numero di progetti e del 92% per numero di posti di lavoro che questi hanno generato. Un dato certamente positivo che però si scontra con i valori assoluti che ci vedono al fondo della classifica su entrambi i parametri essendo addirittura ultimi per quanto riguarda la creazione di impiego.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.