Dal Cartaceo al Digitale. Come Cambia il Giornalismo nell’Era 2.0

Largo ai giovani è una delle tante frasi fatte assolutamente disattese. Anche per questo abbiamo concordato con Manuel Primi, di pubblicare la sua tesi di laurea: “Dal cartaceo al digitale. Come cambia il giornalismo nell’era 2.0” discussa all’inizio di questo mese all’Università di Firenze.

Il documento, liberamente scaricabile, fornisce una buona panoramica di quello che è il mondo dei giornali oggi analizzando la crisi della carta stampata e le evoluzioni del giornalismo online, passando per verifica delle fonti, i social applicati al giornalismo e del perchè la SEO sia importante per i giornali, arrivando a modelli di business e il futuro economico dell’editoria. Ricca anche bibliografia e sitografia.

Vi lasciamo alla lettura del documento riprendendo la frase che apre il capitolo relativo all’analisi delle prospettive economiche. Frase di Lea Kosgaard, direttrice di Zetland, quotidiano danese il cui sito [magari con l’ausilio del traduttore di Google] vale assolutamente la visita, che afferma: «Le persone non hanno smesso di pagare per le news perché vogliono diventare più stupide. Hanno smesso perché il vecchio modello di business non si adatta alle loro necessità». Ecco! Buona lettura

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.