ChartaMente

Le diverse piattaforme social sono ormai un canale consolidato di comunicazione per i brand, per le aziende. Ma qual è l’interesse da parte delle persone nei confronti della comunicazione d’impresa? A fornire una risposta alla domanda che turba il sonno di tutti i marketers del mondo arrivano ora i dati [richiede registrazione] di GlobalWebIndex relativi a 35 nazioni, Italia inclusa.

Emerge come poco meno della metà [46%] di coloro che utilizzano Internet seguono almeno un brand sui social. Percentuale che però nel mondo occidentale, in Europa e Stati Uniti si riduce in maniera significativa scendendo rispettivamente al 36 e 39%.

Inevitabilmente è Facebook la piattaforma social con il maggior numero di persone che seguono un marchio di un azienda, anche perchè, come noto, il social più popoloso del pianeta è spesso l’unico canale social utilizzato da buona parte delle imprese.

Tra coloro che seguono un brand sui social la metà naviga anonimamente e oltre un terzo utilizza un sistema di adblocking e cancella i cookies. La conferma, se necessario, di quanto le strategie “push” siano obsolete.

L’infografica sottostante consente di approfondire gli altri aspetti emergenti dal report “Brand Followers in 2017”.

 [clicca per ingrandire]

Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.