ChartaMente

Dopo che ieri abbia­mo pub­bli­ca­to i dati sugli uten­ti atti­vi men­si­li dei prin­ci­pa­li social a livel­lo inter­na­zio­na­le, oggi è la vol­ta del­la app di mes­sag­gi­sti­ca istan­ta­nea.

Così come per i social anche in que­sto caso regna la “face­boo­k­cra­zia” con le due app sal­da­men­te in pri­ma posi­zio­ne a pari meri­to. Seguo­no le due cine­si: QQ e WeChat che ovvia­men­te han­no gran­di nume­ri gra­zie al gran­dis­si­mo baci­no del­la popo­la­zio­ne.

A gran­de distan­za con 300 milio­ni di uten­ti uni­ci atti­vi nel mese Sky­pe ed a segui­re tut­ti gli altri. Da nota­re come BBM, il ser­vi­zio di mes­sag­gi­sti­ca istan­ta­nea per chi pos­sie­de un Blac­k­Ber­ry, nono­stan­te il pro­dut­to­re di tele­fo­ni sia ormai vici­no allo zero asso­lu­to di quo­ta di mer­ca­to, con­ta anco­ra 100 milio­ni di uten­ti. Resta dun­que da vede­re in pro­spet­ti­va chi riu­sci­rà ad acca­par­rar­se­li. Pla­ce your bets.

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social
About Pier Luca Santoro 3101 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

Commenta per primo

Lascia un commento