ChartaMente

Secondo i dati pubblicati da Gartner, il 2016 è stato il quinto anno consecutivo nel quale le vendite di PC a livello mondiale sono calate tornando ai livelli di 10 anni fa.

Non va molto meglio per i tablet la cui domanda è anch’essa in calo eccezion fatta per quelli dotati di tastiera, dedicati ad un utilizzo professionale.

Al contrario continuano a crescere le vendite di smartphone, con Cina, USA ed Europa Occidentale che nel 2016 pesano il 61% del totale mercato mondiale.

Si tratta di un processo che da un lato facilita l’utilizzo di Internet, che infatti, come noto, avviene sempre più in mobilità, o comunque da mobile, ma dall’altro lato è sicuramente di ostacolo all’alfabetizzazione informatica di cui c’è tanto bisogno, a partire dal nostro Paese.

Vendite Mondiali PC

Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.