ChartaMente

Sul tema dell’adblocking, come ahimè d’abitudine ormai, è stato detto di tutto, di più.  Dal mio personalissimo punto di vista la cosa più giusta la scrive, anche in questo caso, Doc Searls che spiega: “It’s People vs. Advertising, not Publishers vs. Adblockers”.

Ma quali sono le pubblicità ritenute più invasive e dunque più fastidiose? Secondo i dati di una ricerca internazionale sono i pop-up quelli che maggiormente infastidiscono le persone, seguiti a ruota da annunci su mobile e pre-roll. I meno fastidiosi risulterebbero essere invece quelli della stampa.

Si tratta evidentemente di elementi da tenere in assoluta considerazione al momento di pianificare la propria comunicazione.

Less Popular Ads

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.