ChartaMente

È celebre la slide che tutti gli anni Mary Meeker inserisce nel suo corposo report annuale sulle tendenze del Web in cui mostra la differenza tra il tempo speso dalle persone e gli investimenti pubblicitari allocati [se per caso ve la foste persa la trovate a pagina 45 del report di quest’anno].

Business Insider ha pubblicato il report “Cashing in on Chat Apps” che fornisce un’ampia base di dati su come imprese, editori ed inserzionisti possono sfruttare le applicazioni di messaggistica per raggiungere la loro base di utenti in rapida crescita.

Gli utenti di tutto il mondo usano le app di messagistica non solo per chattare con gli amici, ma anche per dialogare con i brand, fare acquisti e guardare contenuti. Quelli che una volta erano semplici servizi per lo scambio di messaggi, immagini, video e GIF, di fatto si sono evoluti in ecosistemi.

Dal report abbiamo selezionato il dato di confronto tra tempo speso ed investimenti pubblicitari nel mondo che è di complemento alla succitata slide di Mary Meeker. Come si può vedere, mentre Facebook appare sostanzialmente bilanciato, così non è, in positivo, per Google, ed in negativo per gli altri, incluse le app di messaggistica istantanea che evidentemente hanno molto su cui lavorare, anche, sotto questo profilo.

Mobile Tempo Speso Vs Ricavi

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.