ChartaMente

L’US Bureau of Labor Statistics ha pubblicato i dati dell’occupazione nel mondo dei media statunitensi con il trend degli ultimi 26 anni.

Nel giugno 1990 vi erano 458mila persone impiegate nei giornali, numero che nel marzo 2016 è sceso a 183mila persone; un crollo del 60%. Nello stesso periodo l’occupazione in Internet publishing and broadcasting è cresciuta da 30mila a quasi 198mila persone. Complessivamente dunque il saldo è negativo con circa 110mila occupati in meno.

Aveva, ha, assolutamente ragione Emily Bell a parlare di ex industria dell’informazione. Nient’altro da aggiungere, per oggi.

Emplyment US Media

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.