ChartaMente

A pochi giorni dalle elezioni ci è sembrato interessante verificare quale sia il livello di informazione sulle vicende della politica italiana da parte dei cittadini.

Grazie alla serie storica dei dati Istat dal 2006 al 2015 è possibile verificare come, ad esclusione del 2007, si sia sempre molto vicini alla metà della popolazione che non si informa mai di politica mentre coloro che se ne interessano frequentemente – tutti i giorni o qualche volta alla settimana –  sono circa un quarto degli over 14.

Principale fonte d’informazione naturalmente resta la televisione seguita da quotidiani e radio. Amici, parenti, conoscenti e colleghi di lavoro costituiscono un’altra fonte importante d’informazione mentre le organizzazioni politiche e/o sindacali sono assolutamente marginali come fonte d’informazione politica.

Tra i motivi della mancata informazione naturalmente troviamo “non interessa”, la sfiducia nella politica, si tratta di un argomento complicato e, in ultimo, la mancanza di tempo. I fenomeni sono complessivamente trasversali sia a regione di residenza che all’ampiezza del centro abitativo.

Persone Politica Italiana

Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.