ChartaMente

A Marzo, secondo i dati ADS, solo un quotidiano vede crescere complessivamente [cartaceo+digitale] le proprie vendite: Tuttosport. Tutti gli altri quotidiani, pur in alcuni casi con una crescita sensibile delle copie digitali, non riescono a compensare le perdite della versione cartacea e dunque hanno segno negativo.

Il primo quotidiano per vendite resta il Corriere della Sera che però è tallonato da Il Sole24Ore. Più distante Repubblica che resta invece il giornale più venduto di tutti se si considera la sola versione cartacea.

Dei dieci quotidiani più venduti nel nostro Paese, il quotidiano di Confindustria è quello che ha la maggior incidenza di copie digitali arrivando addirittura – inclusi pacchetti bundle carta + digitale – ad avere oltre la metà del totale delle vendite [54.1%] dalle “repliche digitali”. Per contro è Avvenire quello con il minor peso del digitale: solo lo 0.5% del totale delle copie vendute.

Top 10 Quotidiani Marzo 2016

Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.