ChartaMente

Le app di messagistica sono sempre più di attualità e ultimamente quella che appare emergente sembra essere Telegram, adottato anche da molte testate italiane, perchè consente un utilizzo “mainstream”.

L’impressione è che, come con i social della prima ora, si proceda in ordine sparso senza un’idea e tanto meno una strategia di come utilizzare questi nuovi canali vanificandone di fatto le potenzialità.

Ma quante persone utilizzano effettivamente le app di messaging? Alla domanda forniscono una risposta i dati di eMarketer, all’interno nel rapporto Media Usage Around the World che tra l’altro contengono i dati sull’uso delle app di messagistica, proiezioni sino al 2019 nei diversi continenti.

Come mostra il grafico sottostante, attualmente in Europa Occidentale la penetrazione sul totale della popolazione è di circa un terzo e le proiezioni per il 2019 stimano un tasso di adozione del 42%.

C’è da fare, c’è molto da fare, possibilmente con metodo.

Penetrazione Messaging App

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2016. All Rights Reserved.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
About Pier Luca Santoro 2577 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

2 Trackback & Pingback

  1. Post-it - DataMediaHub
  2. #YouTelegram, Telegram utile-per-te: metti un Bot nel tuo Canale e venderai! | Tech Economy

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti