ChartaMente

L’anno è iniziato con “il botto” del film di Checco Zalone campione di incassi al botteghino sempre più vicino ai 65 milioni di Avatar. Ma quanto fattura l’industria del cinema nel nostro Paese?

I dati del rapporto “Italia Creativa” permettono di dare uno sguardo ai diversi segmenti ed al loro trend. Se sono gli incassi delle sale cinematografiche a pesare circa il 50% del totale, sono i ricavi da licensing e merchandising a mostrare la maggior dinamicità con una crescita del 28.9% nel 2014 rispetto al 2012 arrivando a pesare quasi un terzo del giro d’affari complessivo.

Contrariamente a quanto avviene per l’editoria libraria, per il cinema i contributi pubblici al settore crescono raggiungendo i 216 milioni di euro nel 2014.

Ricavi Cinema Italia

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
About Pier Luca Santoro 2633 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

Commenta per primo

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti