ChartaMente

I dati Radiomonitor di Gkk Eurisko di ascolto delle emittenti italiane nazionali nel 2015 ed il confronto con l’anno precedente.

Secondo le rilevazioni effettuate gli ascolti crescono del 2.1% rispetto al 2014. Resta salda la leadership di RTL102.5, che però cresce solo dello 0.7%. Best performer Radio Rai 1 e Radio Rai 2 che crescono rispettivamente del del 6% e del 6.9%.

La vitalità della radio, anche in termini di andamento della raccolta pubblicitaria, mostra come questo medium stia soffrendo meno di altri stante la compatibilità dell’ascolto con altre attività compreso l’utilizzo della Rete, ovviamente.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.