Post-it

Una sele­zione ragio­nata delle noti­zie di oggi su media, gior­na­li­smi e comu­ni­ca­zione da non per­dere. Si avvisa che a par­tire da domani que­sta rubrica sarà parte inte­grante di Wolf e dun­que verrà pub­bli­cata gra­tui­ta­mente solo il venerdì. Se non volete per­der­vela avete ancora un giorno per ABBONARVI a con­di­zioni straordinariamente favorevoli.

  • Galateo Social – Avvenire pubblica il proprio galateo social, ispirato a quelli già realizzati da testate straniere e, per loro stessa ammissione, a quello che avevo prodotto per quando ho lavorato come temporary social media editor per La Stampa. Poche regole di convivenza civile, chiare e ben scritte, ed infatti i lettori apprezzano. Bene!
  • Data Valorization – Quali gli strumenti atti a trasformare i risultati della data analisys in leve e strumenti di marketing? Tema di grande attualità sul quale Parse.ly ha prodotto un “cheat sheet”, una guida [richiede registrazione], per dare un senso compiuto ai numeri, all’analisi dei dati, senza rischiare di dare i numeri nel senso più deleterio del termine. Utile.
  • Rented Land – Dopo la recente censura della copertina de l’Espresso da parte di Facebook, sul sito Columbia Journalism Review viene pubblicato “Censorship in the social media age”, interessante lettura sulla censura effettuata dalle diverse piattaforme social. Con i social che costituiscono sempre più una parte di assoluta rilevanza nell’ecosistema dell’informazione è sempre più necessario ricordarsi che siamo in affitto e cercare di costruire casa propria altrove. Fatelo, facciamolo, il prima possibile.
  • World Wait Web – Con la crescita esponenziale della fruizione delle Rete in mobilità i tempi di caricamento sono un elemento essenziale per evitare che i visitatori abbandonino il sito. Su questo, come noto, sta lavorando Google con le  Accelerated Mobile Pages e Facebook con Instant Articles. Il Financial Times ha invece intrapreso la propria strada in autonomia passando ad una “culture of subtraction”. Less is more.
  • Snake Oil – Il Giornale ha pubblicato venerdì scorso 3 annunci di lavoro, tre ricerche di personale per rinforzare gli organici della propria testata. In un epoca di tagli occupazionali sarebbe una buona notizia se non fosse che leggendo le job description si vede come invece non lo sia affatto. Infatti sia i temi, le aree di competenza, che le competenze richieste, così come definite nell’annuncio, fanno capire quanto siano di bassa lega. Come i venditori di olio di serpente del vecchio west…
  • Incrementare le Vendite dei Quotidiani – In Oklahoma è legge il “The Paper Informed Public Act”. La legge obbliga tutti i cittadini maggiorenni dello Stato statunitense ad acquistare un quotidiano nella nella versione cartacea. Non ditelo a quelli della FIEG, potrebbero farci un pensierino.
  • Forza Roma – Dopo aver ridisegnato in crowdsourcing il proprio sito, la Roma, che ha aperto 11 nuovi account sui social nel 2015, rende note le 10 statistiche più significative sull’attività in Rete da parte della squadra di calcio. Complessivamente sono 8.2 milioni i fan/follower della Roma. La squadra della capitale ora comunica in 8 lingue diverse: dall’ arabo al portoghese, passando per spagnolo e cinese, oltre naturalmente a italiano ed inglese. Forza Roma.

4 Fasi Era Digitale

Altre noti­zie e segna­la­zioni su media e comu­ni­ca­zione nella nostra pagina Face­book e, ovvia­mente, su Twit­ter. Buona lettura.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

CC BY 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
About Pier Luca Santoro 2602 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

Commenta per primo

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti