Post-it

Una sele­zione ragio­nata delle noti­zie di oggi su media, gior­na­li­smi e comu­ni­ca­zione da non per­dere. Si avvisa che a par­tire dal 26 gen­naio pros­simo que­sta rubrica sarà parte inte­grante di Wolf e dun­que verrà pub­bli­cata gra­tui­ta­mente solo il venerdì. Se non volete per­der­vela ABBONATEVI ora a con­di­zioni straordinarie.

  • Facebook Sports Conversations – Secondo quanto riportato attualmente vi sono 650 milioni di iscritti a Facebook che sono fan di qualche sport. Ecco allora che Facebook lancia “Sports Conversations” un luogo dove in un unico spazio le persone possono trovare in tempo reale i risultati, statistiche, commenti dei propri contatti e molto altro ancora. Si parte con il football americano e ben presto seguiranno pallacanestro, calcio ed altri sport. Come cantava Jim Morrison, this is the end my friend…
  • Crowdfunded Journalism – Da un’analisi svolta dal Pew Research Center emerge come negli ultimi sei anni siano stati lanciati in crowdfunding su Kickstarter 658 progetti relativi al giornalismo per una raccolta totale di 6.3 milioni di dollari. Di questi la stragrande maggioranza, il 71%, è stato portato avanti da persone indipendenti da organizzazioni editoriali. L’indicatore di come l’innovazione sia estranea ai grandi editori?
  • L’Adblocker Bravo – L’adblocking è argomento “caldo” da qualche mese per l’impatto sui già disastrati conti dei publisher. Arriva ora Brave, adblocker lanciato dal CEO di Mozzilla,  che risolve i problemi di rallentamento di navigazione, soprattutto da mobile, e di privacy, proponendo nuove pubblicità i cui ricavi sono condivisi con gli editori. La sfida da vincere, anche in questo caso, è sui micropagamenti, ma se funzionasse potrebbe essere una buona soluzione.
  • Lavoro Marketing & Comunicazione – Una carrellata di alcune ricerche in corso: Responsabile Web e Social Marketing, Marketing Manager Italy & Greece, Digital Marketing Manager, Digital & Social Media SpecialistAd Sales Marketing Manager, Marketing Analyst, Social Media Manager. Buona fortuna!
  • Postare sui Social – Google vuole postare i contenuti su Facebook per te. Un paio di giorni fa Google ha brevettato un sistema di condivisione e di suggerimenti per postare i contenuti su Facebook, e sugli altri social dalle mail che si ricevono. Caro amico ti scrivo, così ti distraggo un po’…

Wolf TXS

Altre noti­zie e segna­la­zioni su media e comu­ni­ca­zione nella nostra pagina Face­book e, ovvia­mente, su Twit­ter. Buona lettura.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2016. All Rights Reserved.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
About Pier Luca Santoro 2544 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

Commenta per primo

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti