Post-it

Una sele­zione ragio­nata delle noti­zie di oggi su media, gior­na­li­smi e comu­ni­ca­zione da non perdere.

  • Perché in Italia non Citiamo le Fonti – Da sempre quasi tutti i siti editoriali mondiali tendono a linkare poco verso l’esterno, sposando l’idea secondo la quale il cliente deve essere trattenuto in negozio il più possibile. Quando, e perchè, la logica del mercante si scontra con quella dell’architettura di rete e finisce per prevalere, spiegato in maniera ineccepibile da Massimo Mantellini su il Post. Da leggere assolutamente.
  • Blendle – Blendle, l’iTunes del giornalismo, dopo il successo olandese ed il lancio a settembre anche in Germania, arriva oltreoceano a partire da inizio 2016. Spacchettare o morire.
  • 20 Anni di Marca – Marca, il quotidiano sportivo spagnolo di RCS Mediagroup, celebra 20 anni della propria edizione online e mostra le evoluzioni del design del proprio sito dal 1995 ad oggi. Come eravamo.
  • Instant Articles – Facebook cambia la propria policy sull’advertising per permettere ai publisher di inserire più pubblicità in ogni articolo. Sempre meglio…
  • Best of 2015 App Store Lists – Apple pubblica best of 2015 app store lists, l’elenco delle migliori app per iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV. App dell’anno è Periscope. Provaci ancora Sam.
  • Recensioni – Gli amici di LSDI [Libertà di Stampa e d’Informazione] pubblicano una recensione del mio ultimo libro: “I giornali del futuro, Il futuro dei giornali”, con ampi stralci delle interviste contenute al suo interno. Speriamo che l’editore non ne abbia a male.
  • Line – Adesso anche Line, l’app di social instant messanging che conta 58 milioni di utenti attivi in Giappone, si allea con i quotidiani per fornire contenuti giornalistici sui propri canali. Avanti il prossimo.

Limperdibile-Guida-al-SUCCESSO-sui-Social-Media-cap.-III1

Altre noti­zie e segna­la­zioni su media e comu­ni­ca­zione nella nostra pagina Face­book e, ovvia­mente, su Twit­ter. Buona lettura.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.