Dalla Cura dei Contenuti allo Storytelling

Per il primo dei due corsi che Lelio Simi ed io terremo a Bologna in settembre, relativo a “Dalla cura dei contenuti allo storytelling [trovare, aggregare, curare contenuti e trasformarli in racconto]”, abbiamo elaborato il programma definitivo.

Programma

Ricerca e verifica

09.30 – 10.00 Cercare storie e fonti interessanti attraverso i social media. Restringere il campo: Le ricerche avanzate [come utilizzare tutte le potenzialità di Google, Twitter, Facebook, Instagram e altri social].

10.00 – 10.30  Organizzare il caos: tool e strategie per organizzare e gestire delle fonti e non impazzire.

11.00 – 11.30  Verifica delle storie. Le regole base e gli strumenti per verificare le fonti e i contenuti dai social media.

Content Curation

11.30 – 12.00 Introduzione: i tre principi base della cura dei contenuti – Oltre la semplice aggregazione dei contenuti: la sfida e il valore della content curation – Etica e codici etici per fare una corretta curation.

12.00 – 12.30 Panoramica di tool per aggregare e curare i contenuti: come funzionano a cosa servono, come usarli.

12.30 – 13.00  Algoritmi vs. “fattore umano”. Cosa vuol dire concretamente aggiungere valore ai contenuti aggregati.

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 14.30 Idee e buone pratiche su come usare la content curation per l’azienda.

Storytelling

14.30 – 15.00  Costruire una storia. Elementi base.

15.00 – 15.30 Storytelling giornalistico: il reportage [l’inchiesta di approfondimento], come approfondire una tematica.

15.30 – 16.00 Storytelling multimediale: “Snow Fall” e l’evoluzione del racconto digitale. Di cosa parliamo quando parliamo di storytelling multimediale. Panoramica di free tool per fare “snowfalling”.

17.00 – 17.30 Usare i dati per raccontare storie: data journalism e storytelling, tool base per visualizzare i dati [anche se non si è programmatori].

17.30 – 18.00 Idee e strategie per utilizzare lo storytelling digitale in azienda – la pubblicità, il giornalismo e il racconto digitale: esempi e analisi di storytelling digitale utilizzato dalle aziende e dai giornali per contenuti sponsorizzati e native advertising.

18.00-18.30 Tiriamo e somme: Conclusioni generali & question time.

La formazione sarà sviluppata in modo tale da unire la teoria con la pra­tica, offrendo quindi sezioni di work­shop interattivi attraverso i quali sperimentare i concetti appresi. Grazie al learning by doing i partecipanti saranno concretamente messi in grado di attivare da subito quanto appreso.

Per questa occasione abbiamo deciso di mantenere le condizioni “promo” e confermare lo sconto del 20% anche per chi si iscrivesse in questi giorni. Che aspettate?

storytelling-wall-pic

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.