#Announo tra Belen, Rocco Siffredi e Wikipedia: perché è la vittoria finale

Per la pri­ma vol­ta dopo mesi (for­se anni, con­to anche Anno­ze­ro!), ho riguar­da­to #Annou­no di Giu­lia Inno­cen­zi su La7 (ecco il video sul sito del pro­gram­ma). Il tema ci sta­va tut­to: chi è il Popo­lo dell’Internet e come cam­pa. Quan­do in tv si par­la di Inter­net ti ren­di con­to per­ché lo chia­ma­no il “Popo­lo dell’Internet” e ti vie­ne una cer­ta depres­sio­ne. Ad ogni modo: la gran par­te dei pro­ta­go­ni­sti invi­ta­ti sono i social divi di Face­book o Twit­ter (più o meno famo­si: dai ragaz­zi social star a Belen e Ric­co Sif­fre­di) che sono riu­sci­ti ad ave­re cen­ti­na­ia di miglia­ia di fol­lo­wer con­di­vi­den­do con­te­nu­ti un po’ vacui (sel­fie, video da gamers, soft porn, porn). L’unico a rap­pre­sen­ta­re l’altro pez­zo del web era Andrea Zan­ni (mode­ne­se, biblio­te­ca­rio, pre­si­den­te di Wiki­me­dia Ita­lia, l’associazione che si pren­de cura di Wiki­pe­dia in Ita­lia­no, con la qua­le abbia­mo orga­niz­za­to un hac­ka­thon a #ijf15).

La cosa assur­da è che si con­ti­nua a pen­sa­re al web come un’immensa filie­ra di caz­za­te, dove non c’è e non acca­de nul­la di serio. E quin­di anco­ra: sel­fie, video da gamers, soft porn, porn. Dice­va Roc­co Sif­fre­di che il pro­prie­ta­rio di You­porn fat­tu­ra 2 milio­ni di euro al gior­no. Sarà vero, ma fac­cio pre­sen­te che se li rap­por­to a un anno sono € 730 milio­ni di euro: tan­ti sì, ma sicu­ra­men­te un boso­ne di higgs rispet­to all’enorme quan­ti­tà di cose e di busi­ness che viag­gia sul web ed esi­ste solo gra­zie al web. Quan­do accen­dia­mo il bro­w­ser suc­ce­de di tut­to: com­pria­mo scar­pe, bigliet­ti di con­cer­ti e B&B per viag­gi, lavo­ria­mo (in tan­ti), stu­dia­mo, leg­gia­mo, scri­via­mo, guar­dia­mo film, video, fac­cia­mo star­tup, gio­chia­mo e bla­bla­bla.

Que­sti mar­zia­ni che van­no in TV non han­no una ADSL? Non stan­no su Inter­net? Sia­mo anco­ra a que­sto pun­to? Ora: la scel­ta del tema era giu­sta, ma spe­ro che l’atteggiamento non sia: «Bene, abbia­mo fat­to la pun­ta­ta su inter­net, ora fac­cia­mo­la sull’ambiente». Per for­tu­na ci sono anche Inchie­ste più appro­fon­di­te come quel­la di Report del 24 Mag­gio scor­so.

Il tut­to si chiu­de poi con Belen che chie­de ad Andrea Zan­ni: «Me la cam­bi la foto su Wiki­pe­dia?». A me sem­bra una doman­da da “rivin­ci­ta dei nerd”, a quin­di la vit­to­ria fina­le. 🙂

L’immagine di coper­ti­na è trat­ta dal blog di Mas­si­mo Gen­ti­le, tra i fon­da­to­ri di Data­me­dia­hub e recen­te­men­te scom­par­so.

Follow me

Andrea Nelson Mauro

Data Journalist at Dataninja.it
Andrea Nelson Mauro, data jour­na­list. Vincitore dei Data Journalism Awards e dell'European Press Prize. For­mato nella cro­naca locale, fondatore di Dataninja.it, Datamediahub.it, Confiscatibene.it. Collabora con gruppi editoriali in Italia e all'estero, agenzie di data journalism in Europa, NGOs e Pubbliche Amministrazioni italiane. Folk della com­mu­nity SpaghettiOpenData.org e OpenDataSicilia.it
Fol­low me
About Andrea Nelson Mauro 35 Articoli
Andrea Nelson Mauro, data jour­na­list. Vincitore dei Data Journalism Awards e dell'European Press Prize. For­mato nella cro­naca locale, fondatore di Dataninja.it, Datamediahub.it, Confiscatibene.it. Collabora con gruppi editoriali in Italia e all'estero, agenzie di data journalism in Europa, NGOs e Pubbliche Amministrazioni italiane. Folk della com­mu­nity SpaghettiOpenData.org e OpenDataSicilia.it
Contact: Website

1 Commento su #Announo tra Belen, Rocco Siffredi e Wikipedia: perché è la vittoria finale

  1. Arti­co­lo mol­to bel­lo. Quel­lo che mi spa­ven­ta è la for­te incon­sa­pe­vo­lez­za di mol­to gio­va­ni di quel­lo che è inter­net, pro­prio come i tivua­ri, non han­no capi­to un bit.

    Vor­rei sdram­ma­tiz­za­re con­si­glian­do a Belen di rivol­ger­si a 4Chan per la sua richie­sta xD

Lascia un commento