Sanremo NON Prende il Volo su Twitter

Secon­do l’Osser­va­to­rio Social Tv Cen­tro Inter­di­par­ti­men­ta­le Digi­lab del­la Sapien­za, le social­ly enga­ged TV audien­ce, che com­men­ta­no e par­te­ci­pa­no on line ai con­te­nu­ti tv, media­men­te sono cir­ca il 15% degli inter­net users ita­lia­ni atti­vi nel gior­no medio [pari a 13,5 milio­ni di uten­ti secon­do Audi­web]. Attin­gen­do a fon­ti diver­se ed uti­liz­zan­do più di di un tool di ana­li­si ho veri­fi­ca­to qua­le e quan­to sia sta­to l’impatto di San­re­mo su Twit­ter.

Com­ples­si­va­men­te gli uni­que authors sono sta­ti cir­ca 182mila. I tweet dal nostro Pae­se han­no sfio­ra­to i due milio­ni [1.9 milio­ni, per la pre­ci­sio­ne]. La pri­ma sera­ta, del 10/2, è sta­ta, insie­me alla fina­le, quel­la in cui sono sta­ti fat­ti il mag­gior nume­ro di tweet.

Per la sera­ta inau­gu­ra­le Niel­sen indi­ca 84.700 uni­que authors con un audien­ce — nume­ro di per­so­ne espo­ste alme­no ad un tweet rela­ti­vo ad un pro­gram­ma tv — di 365.300. Duran­te quel­la sera­ta, nel momen­to di pic­co, vi era­no 15.6 milio­ni di tele­spet­ta­to­ri che sta­va­no guar­dan­do il Festi­val. In pra­ti­ca poco più del­lo 0.5% di colo­ro che sta­va­no guar­dan­do San­re­mo ha twit­ta­to qual­co­sa al riguar­do e poco più del 2% è sta­ta l’audience rag­giun­ta attra­ver­so Twit­ter.

Per la sera­ta di ieri i dati Niel­sen non sono anco­ra sta­ti dif­fu­si [ver­rà aggior­na­to l’articolo quan­do saran­no dispo­ni­bi­li] ma con­si­de­ran­do che il nume­ro com­ples­si­vo, inclu­si­vo del­la “coda lun­ga” del 15/2, di tweet e i tweet unici/ora sono mol­to simi­li a quel­li del 10 feb­bra­io i nume­ri non dovreb­be­ro distac­car­si in manie­ra signi­fi­ca­ti­va.

Upda­te del 16.02: Sono dispo­ni­bi­li i dati Niel­sen su uni­que authors e audien­ce su Twit­ter e quel­li Audi­tel su ascol­ti sera­ta fina­le del Festi­val. Su un audien­ce di 14,8 milio­ni di tele­spet­ta­to­ri gli uni­que authors sono sta­ti 73.800 e l’audience uni­ca rag­giun­ta è sta­ta di 336mila per­so­ne. Come si ipo­tiz­za­va i nume­ri [e le con­si­de­ra­zio­ni] resta­no vali­di.

Sanremo Trend

Non pare si trat­ti nep­pu­re del­la com­po­si­zio­ne del pub­bli­co tele­vi­si­vo del Festi­val di San­re­mo che, secon­do i dati dispo­ni­bi­li, cre­sce rispet­to alla scor­sa edi­zio­ne nel­le fasce d’età tra i 15 e i 34 anni, quel­la dei cosid­det­ti “digi­tal nati­ves”.

Insom­ma San­re­mo NON sfon­da su Twit­ter ma for­se il pro­ble­ma è all’origine. Si ten­do­no a misu­ra­re spes­so sola­men­te il nume­ro di tweet e la loro reach, che in real­tà però dovreb­be più accu­ra­ta­men­te esse­re defi­ni­ta come OTS [Oppor­tu­ni­ty To be Seen — Pos­si­bi­li­tà di Esse­re Visua­liz­za­to], gon­fian­do mal­de­stra­men­te nume­ri che, come mostra il gra­fi­co di sin­te­si dei dati dell’ultimo qua­dri­me­stre, in real­tà sono comun­que mode­sti.

La social TV è un feno­me­no anco­ra mar­gi­na­le, un trend da segui­re con atten­zio­ne per far­si un’idea di quel­lo che sarà, for­se.

sanremo-2

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

About Pier Luca Santoro 3086 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

1 Trackback & Pingback

  1. Sanremo: record di ascolti degli ultimi 10 anni

Lascia un commento