L’Universo Mediatico & l’Informazione Spiegati in 21 Grafici

Ofcom, l’omologo anglosassone della nostrana Agcom, ha rilasciato i risultati del suo studio annuale “International Communications Market Report” . Il report, che come come d’abitudine consiglio caldamente di scaricare e leggere integralmente al di là della mia sintesi, fornisce un’analisi comparativa per 17 nazioni, Italia inclusa, ed è una vera miniera di informazioni.

Dal report, di circa 400 pagine, ho estrapolato 21 grafici che forniscono a colpo d’occhio una panoramica esaustiva sull’attuale stato dell’essere dell’universo mediatico e del mondo delle news. La comparazione tra l’Italia e le altre nazioni coinvolte nello studio consente di fare il punto della situazione con facilità e immediatezza.

1) Possesso ed utilizzo di smartphone, tablet, laptop, desktop, digital radio

Il nostro Paese è sostanzialmente allineato alle altre nazioni prese in considerazione, sorpassandole addirittura per quanto riguarda il possesso di tablet e digital radio.

Ownership Device Ofcom

2) Utilizzo di servizi di comunicazione e media

L’Italia è capofila per la lettura di quotidiani nazionali – almeno una volta alla settimana – Aspetto che conferma l’enorme divario tra vendite di copie e readership. Fortissimo l’acceso ad internet in mobilità, come già dicono i dati Audiweb.

Utilizzo Media Ofcom

3) Fonti d’informazione notizie internazionali

Siamo “net-ibridi”, come emergeva dai risultati del sondaggio Demos & Pi dedi­cata al rap­porto fra gli ita­liani e l’informazione. Nella valutazione di Inter­net come fonte d’informazione è opportuno ricordare che cer­ta­mente que­sto avviene non solo attra­verso i siti web dei quo­ti­diani online ma anche gra­zie a por­tali gene­ra­li­sti e social media/ network. Lo stesso dicasi per le notizie nazionali [vd chart 4].

Fonti Informazioni Internazionali Ofcom

4) Fonti d’informazione notizie nazionali

Fonti Informazioni Nazionali Ofcom

5) Fonti d’informazione notizie regionali/locali

Nell’informazione regionale e locali il ruolo della TV scende d’importanza a favore della stampa. Resta rilevante Internet così come le considerazioni effettuate al punto 2 al riguardo.

Fonti Informazioni Locali Ofcom

6) Fonti d’informazione notizie su celebrità/gossip

L’abbondante offerta di gossip in Rete posiziona Internet al primo posto assoluto per quest’area informativa. È un aspetto sul quale riflettere attentamente poichè parrebbe che sia più l’offerta che la domanda ad essere dominante [vedasi quota di “non interessati” al tema] contrariamente a quanto solitamente si afferma/ritiene.

Fonti Informazioni Gossip Ofcom

7) TV ricavi procapite per tipologia

Ricavi TV Ofcom

8) Tempo quotidiano dedicato alla TV

Dopo gli Stati Uniti siamo la nazione che maggior tempo procapite dedica alla visione della TV:

daily-tv-viewing Ofcom

9) Frammentazione audience televisiva

Praticamente in tutte le nazioni aumenta la frammentazione dell’audience televisiva.

Frammentazione Audience TV Ofcom

10) Radio ricavi procapite per tipologia

Ricavi Procapite Radio Ofcom

11) Tempo settimanale dedicato ascolto radio

Scarsa la variazione negli anni del tempo dedicato all’ascolto radiofonico. Segno che il mezzo viene utilizzato molto spesso mentre si svolgono altre attività [guida, uso PC…etc] e dunque è scarsamente cannibalizzato.

Tempo Ascolto Radio Ofcom

12) Radio come fonte d’informazione

Il mezzo radiofonico ha un utilizzo prevalentemente ricreativo. Una conferma dell’ipotesi precitata al punto 11.

Radio Come Fonte d'Informazione Ofcom

13) Investimenti advertising Internet procapite

Insieme alla Spagna [escludendo il BRIC] siamo la nazione con il livello più basso di investimenti pubblicitari sulla Rete. Indicatore non trascurabile di quali siano a medio termine le prospettive sia in generale che in riferimento al comparto editoriale.

Investimenti ADV Internet Procapite Ofcom

14) Ha cliccato da mobile su un annuncio pubblicitario

Resta irrisoria la percentuale di coloro che cliccano su gli annunci pubblicitari, anche, da mobile. Relativamente ad altre nazioni gli italiani pare abbiano una maggior propensione.

Click ADV Mobile Ofcom

15) Valore procapite e-commerce B2C

Restiamo nelle ultimissime posizioni, con un gap importante rispetto alla maggior parte delle altre nazioni, per quanto riguarda gli acquisti pro capite online.

Valore ecommerce B2C Ofcom

16) Dispositivi utilizzati per accesso a Internet in mobilità

Device Accesso Internet Ofcom

17) Attività svolte da mobile

Ad esclusione della Cina, l’utilizzo dei social resta l’attività prevalente in tutte le nazioni, Italia inclusa. Per quanto riguarda le news restano valide le considerazioni espresse al punto 3, mentre nella valutazione del gaming sicuramente i valori sarebbe maggiori se fosse stato chiesto esclusivamente il gioco come attività senza includere la necessità di un altro giocatore.

Top Attività da Mobile Ofcom

18) Top 10 Web properties per nazione

Banzai e RCS dominano la scena nel nostro Paese tra i media, mentre non figura, come ci si sarebbe potuto attendere, il gruppo Espresso-Repubblica.

Top 10 Domini Ofcom

19) Reach social media/network

Facebook e gli altri. Niente di nuovo.

Reach SN Ofcom

20) Fruizione dei video per tipologia di dispositivo

Resta il PC il device maggiormente utilizzato per la visione di video, probabilmente anche per qualità connessione da mobile in molte nazioni, Italia inclusa.

Online Video Ofcom

21) Attività svolte da mobile

WhatsApp, et similia, dominano la scena. Nelle video chiamate si consideri che secondo i dati Audiweb di ottobre vi sono quasi 900mila utenti unici nel giorno medio solo per quanto riguarda Skype.

Attività da Mobile Ofcom

La tavola di sintesi generale dei principali parametri conferma quanto noto relativamente all’andamento negativo del mercato pubblicitario e alla bassa penetrazione di Internet, sia in termini di infrastrutture che di utilizzo, nel nostro Paese.

Key Metric Summary Ofcom

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.