La Crisi dei Media Tradizionali in 6 Grafici

Frederic Filloux, dalle colonne dell’osservatorio settimanale sul mondo dei media: Monday Note, raccoglie in 6 grafici la crisi dei media tradizionali negli ultimi 10 anni.

Il primo grafico mostra l’andamento del titolo di Google versus quello di alcuni degli editori tradizionali, NYTimes compreso.

Newspapers stocks

Mentre nel 2003 i ricavi di Google erano infinitesimali rispetto a quelli degli editori tradizionali e, all’epoca, anche i ricavi dal digitale erano paragonabili, come noto la situazione si ribalta completamente dieci anni dopo.

Newspapers revenue2003

Newspapers revenue2013

Tra il 2003 ed il 2013 i ricavi di Google sono cresciuti di 60 volte mentre, secondo la NAA – Newspapers Association of America -, i ricavi dell’industria dell’informazione statunitense si sono contratti del 34%. In questo decennio il rapporto tra quanto guadagnato dall’adv digitale è quanto perso da quello cartaceo è di 1 a 12.

Questo, inevitabilmente, si riflette sulla valutazione, e sugli investimenti, per le diverse testate.

Newspapers funding_valuation

Ciò nonostante il valore di ciascun singolo lettore resta nettamente favorevole ai media tradizionali, soprattutto a causa della differenza di ARPU derivante dai ricavi pubblicitari.

Newspapers readrs_value

Newspapers print_adyld

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.