Quadrato Semiotico del Click Baiting

Della corsa alla pagine viste da parte della grande maggioranza delle testate del nostro Paese, con i noti “boxini morbosi” o del click baiting attraverso i social media, si è ampiamente parlato in questi spazi.

Sul tema, rilancio il quadrato semiotico del click baiting proposto da Andrea Coccia su Linkiesta recentemente che, in maniera tanto scanzonatoria quanto efficace, rappresenta una buona sintesi del fenomeno.

Commenti is free!

quadrato_semiotico_dei_click_bait

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.