La Seconda Rivoluzione Digitale del Giornalismo

Ieri Massimo Russo ed io abbiamo tenuto per l’Ordine dei Giornalisti del Veneto il seminario la seconda rivoluzione digitale del giornalismo.

Massimo Russo, Direttore di «Wired» ha fatto un intervento “visionario” – nel senso positivo dei termine –  tracciando un parallelo tra l’avvento di nuove tecnologie e nuovi fenomeni che hanno un impatto profondo per la società e come le testate giornalistiche non possano restare ai margini di questi cambiamenti.

Il magazine cessa di essere solo una rivista e diventa molto più di una testata multipiattaforma open source. Il sito e la rete  sono strumenti e fonte per la costruzione dei contenuti.

Io invece ho effettuato un’analisi di scenario sia sul panorama internazionale che con un focus specifico sulla realtà italiana. Ottenere attenzione, fiducia e valore del brand le chiavi di lettura del mio intervento.

Sotto riportate le slide dello speech tenendo conto che si tratta della base, del “punto di appoggio” del ragionamento.

[slideshare id=36318990&doc=newspaperscenarioodgveneto-140625222450-phpapp01]

Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.